Giallo a Burano

Trovato a Burano il corpo senza vita di Paolo Andrich

L'uomo era nipote del famoso artista Lucio Andrich nonché gestore della casa museo dello zio.

Trovato a Burano il corpo senza vita di Paolo Andrich
Cronaca Venezia, 29 Luglio 2021 ore 18:12

Macabra scoperta quest'oggi, giovedì 29 luglio, tra le acque di Burano. È stato trovato, infatti, il corpo senza vita di Paolo Andrich.

Morto il nipote di Lucio Andrich

L'uomo, 57enne, era il nipote del famoso artista Lucio Andrich e nella vita gestiva la Casa Museo di suo zio che si trova sull'isola di Torcello. Il cadavere, che non presentava segni di violenza, è stato trovato questa mattina nei pressi dell'imbarcadero di Burano. Indagini in corso da parte dei carabinieri, al momento la pista più probabile pare quella del malore.

Il cordoglio di Luca Zaia

Sulla vicenda è intervenuto anche il presidente della regione Veneto, Luca Zaia, che in un post su Facebook ha voluto lasciare questo messaggio: "Scompare con Paolo Andrich il testimone di una Venezia che non c'è più, il custode di una identità che non deve scomparire con lui. Il mio cordoglio alla comunità di Torcello e a tutti coloro che hanno apprezzato lui e la sua opera instancabile di conservazione della venezianità".