Marghera

Prende due smartphone dal negozio e scappa, arrestato dalla Polizia

E' successo ieri, venerdì 4 dicembre 2020.

Prende due smartphone dal negozio e scappa, arrestato dalla Polizia
Cronaca Marghera, 05 Dicembre 2020 ore 15:20

Ha messo le mani su due telefoni smartphone, poi, invece di andare a pagare è scappato via. Ma ha incrociato gli agenti della Polizia.

Arrestato ladro di smartphone

Ieri pomeriggio, venerdì 4 dicembre 2020, la Squadra Volante ha arrestato un 23enne marocchino per furto aggravato.

L’attività è iniziata a seguito di una segnalazione da parte dei dipendenti del negozio Mediaworld presso il centro commerciale Nave De Vero a Marghera che avevano sorpreso il ragazzo mentre si aggirava in modo sospetto all’interno dello negozio.

Una volta scoperto, il soggetto si è dato alla fuga correndo verso l’uscita. Mentre scappava, tuttavia, ha incrociato la pattuglia della Polizia. Gli agenti sono riusciti a fermare il giovane e lo hanno trovato in possesso della refurtiva: due telefoni cellulari dal valore complessivo di 858 euro.

Il ragazzo è stato arrestato e accompagnato in Questura in attesa del processo per direttissima che verrà celebrato nella giornata di oggi. Il ladro non è nuovo al furto di telefoni cellulari: già nel mese di marzo aveva infatti provato a rubare 13 cellulari da un altro negozio di elettronica di Bassano del Grappa.

LEGGI ANCHE: Addio a Nicholas Povolato, morto dopo uno schianto in scooter a soli 17 anni

LEGGI ANCHE: Società Veritàs: cambiamento del bonus idrico per il 2020

LEGGI ANCHE: Aviaria in Veneto, uccelli positivi al virus altamente patogeno

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità