Politica
Campagna elettorale

Il senatore Urso (Fratelli d'Italia) incontra la rappresentanza di Federterme Veneto: "Da noi proposte chiare per rilanciare il settore turistico"

Il presidente del Copasir: "Le istanze dei comparti italiani del turismo e della ricettività saranno certamente tra le priorità della futura azione di governo di Fratelli d'Italia".

Il senatore Urso (Fratelli d'Italia) incontra la rappresentanza di Federterme Veneto: "Da noi proposte chiare per rilanciare il settore turistico"
Politica Venezia, 08 Settembre 2022 ore 12:14

Il Presidente del Copasir e candidato al Senato per Fratelli d’Italia nei collegi Veneto 1 e 2 ha incontrato la delegazione di imprenditori.

Il senatore Urso (Fratelli d'Italia) incontra la rappresentanza di Federterme Veneto: "Da noi proposte chiare per rilanciare il settore turistico"

“Le istanze dei comparti italiani del turismo e della ricettività saranno certamente tra le priorità della futura azione di governo di Fratelli d’Italia. Su questo il nostro programma è molto chiaro, e già traccia un primo elenco di priorità finalizzate a tutelare e rilanciare l’intera filiera. In questi giorni continueremo la nostra attività di ascolto e di confronto con le imprese e con le rappresentanze di categoria del turismo italiano, per presentare loro gli interventi immediati che il prossimo esecutivo di centrodestra metterà in campo nei suoi primi 100 giorni, oltre alle iniziative strutturali che abbiamo scelto di indicare nel nostro programma di governo”.

Così il Senatore Adolfo Urso, Presidente del Comitato Parlamentare per la Sicurezza della Repubblica e candidato al Senato per Fratelli d’Italia nei collegi Veneto 1 e 2, dopo aver incontrato nei giorni scorsi una delegazione di imprenditori aderenti a Federterme Veneto guidati da Marco Maggia, Vicepresidente Nazionale della categoria. Presente con il Sen. Urso all’incontro anche il Consigliere regionale padovano di Fratelli d’Italia Enoch Soranzo.

Durante il confronto promosso con Federterme Veneto - la rappresentanza regionale della Federazione Italiana delle Industrie Termali e delle Acque Minerali Curative - sono state presentate da Urso le proposte del Partito di Giorgia Meloni (che sarà in Veneto sabato prossimo, 10 settembre, ndr.) per il settore turistico: un pacchetto di misure che spaziano dagli interventi per il contrasto del caro-energia, dalla reintroduzione di un voucher che dovrà essere defiscalizzato per i lavoratori, fino ad investimenti per l’ammodernamento delle strutture ricettive, anche permettendo ed agevolando nei bacini termali investimenti sul fronte della geotermia, un’opportunità per il presente ed il futuro.

“Nessun’altra Nazione al mondo può vantare il patrimonio artistico, storico, culturale e naturalistico dell’Italia. Ripartiremo da questo, consapevoli dell’importanza che il turismo rappresenta per l’economia italiana, lavorando per dare a questo settore quelle risposte che merita e che da anni tardano ad arrivare” ha concluso il Sen. Urso.

Seguici sui nostri canali