Amministrative

Elezioni comunali 2024, quattro comuni al ballottaggio nel Veneziano: Noale, Scorzè, Portogruaro e Spinea

Il secondo turno si terrà domenica 23 e lunedì 24 giugno 2024

Elezioni comunali 2024, quattro comuni al ballottaggio nel Veneziano: Noale, Scorzè, Portogruaro e Spinea
Pubblicato:
Aggiornato:

In provincia di Venezia 16 Municipi sono andati al voto per le elezioni Amministrative 2024. Tra i comuni, quattro con più di 15mila abitanti dovranno andare al ballottaggio.

Elezioni comunali 2024, quattro comuni al ballottaggio nel Veneziano

Un'intensa giornata di spogli quella di ieri, lunedì 10 giugno 2024, che ha visto l'elezione di ben 12 sindaci su 16 comuni totali.

Ad andare al ballottaggio i prossimi 23 e 24 giugno 2024 saranno infatti i Municipi di Noale, Scorzè, Portogruaro e Spinea (i così detti "big four" con più di 15mila abitanti).

Noale

A Noale si confronteranno Stefano Sorin con Fratelli d'Italia, Lega, Forza Italia, Sorino x Noale, che ha raggiunto il 36,38%, e Alessandra Dini, che ha ottenuto il 26,73%, sostenuta dalle liste Impegno Comune, #Noale Under 30, Insieme per Noale.

Scorzè

Giovanni Battista Mestriner, ex sindaco sostenuto in questa tornata elettorale da tutto il centrodestra, ha ottenuto più del 46% delle preferenze, non sufficienti per una vittoria al primo turno. La sindaca uscente Nais Marcon, sostenuta da due liste civiche (e dalla sezione locale della Lega, con il partito che invece ha scelto Mestriner) è arrivata al 31,6%.

Spinea

Su 26 seggi, a primeggiare inizialmente in queste elezioni comunali a Spinea era Franco Bevilacqua sostenuto da PD, ETempo e Progetto Spinea con ben 5920 voti. Tuttavia, non avendo superato la soglia del 50% + 1, si andrà al ballottaggio con Claudio Tessari (FDI, Lega, Coraggio Italia) con 3787 voti.

Portogruaro

A Portogruaro nessuno dei quattro candidati è riuscito a raggiungere la maggioranza assoluta dei voti al primo turno. Sarà, dunque, necessario andare al ballottaggio tra due settimane, domenica 23 e lunedì 24 giugno. La sfida sarà tra Luigi Toffolo (centrodestra), che ha ottenuto il 39,81% delle preferenze, e Antonio Bertoncello (centrosinistra) con il 31,66%.
Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali