Scomparsa

Quell’autobus per Mestre poi il silenzio: da marzo non c’è più traccia di Capra Jolanta

La 52enne polacca era partita per l'Italia, dove ha lavorato come babysitter per 20 anni, a febbraio. Ma dopo il suo approdo nel Veneziano è scomparsa.

Quell’autobus per Mestre poi il silenzio: da marzo non c’è più traccia di Capra Jolanta
Mestre, 06 Ottobre 2020 ore 09:57

Scomparsa da mesi Capra Jolanta, 52enne polacca.

Perse le tracce a Mestre

Ancora nessuna notizia a distanza di mesi ormai di Capra Jolanta, 52 anni, di cui si sono perse le tracce dallo scorso marzo. La donna era partita per l’Italia il 5 febbraio 2020 e, stando alle informazioni ricevute, ha lasciato Puławy, in Polonia, ha preso un autobus per Mestre, da dove probabilmente doveva andare a Bergamo o Brescia.

Babysitter per 20 anni in Italia

Da lì però i contatti con la famiglia si sono inspiegabilmente interrotti. Il suo telefono risulta inattivo.
“Signora Jolanta ha lavorato in Italia come babysitter per oltre 20 anni – si legge nell’annuncio di scomparsa – Il caso è stato segnalato anche al Consolato di Milano”.

La sua descrizione

Descrizione: Altezza 160 cm, capelli corti, colore marrone chiaro, occhi verdi, naso normale, semplice, acne rosa sul viso.
“Vi chiediamo aiuto – prosegue l’annuncio – Chiunque sappia dove si trova la persona scomparsa o abbia informazioni sul suo destino, contatti l’unità di polizia che guida la ricerca: Telefono: 88 81 90 210 o 81 90 88 209 email: komendant.kpppulawy@lu.policja.gov.pl o direttamente con noi”.
Top news
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità