Arrestato

Ladro di notte dal parrucchiere ma la Polizia gli fa lo shampoo

L'uomo, un 36enne con diversi precedenti per ricettazione, furto, resistenza e oltraggio a Pubblico ufficiale, è stato pizzicato con la cesoia in mano.

Ladro di notte dal parrucchiere ma la Polizia gli fa lo shampoo
Cronaca Venezia, 14 Dicembre 2020 ore 18:27

Aveva indossato i guanti e stava armeggiando con una cesoia quando gli agenti di Polizia l’hanno pizzicato all’interno della boutique.

Tenta il colpo dal parrucchiere, ma finisce in manette

La notte appena trascorsa la Volante Lagunare è intervenuta in centro storico a Venezia nel sestiere Dorsoduro, presso la boutique di una parrucchiera, poiché un uomo si era introdotto all’interno del negozio.

L’equipaggio lagunare, in seguito alla segnalazione di un cittadino, è giunto tempestivamente sul posto, sorprendendo il malvivente ancora all’interno del negozio che era stato messo a soqquadro; l’uomo aveva addosso una cesoia e un paio di guanti da lavoro ma non ha potuto rubare nulla grazie all’intervento dei poliziotti arrivati in pochissimi minuti.

Il soggetto, cittadino slovacco di 36 anni, senza fissa dimora, con diversi precedenti di polizia per ricettazione, furto, resistenza e oltraggio a Pubblico ufficiale e condanne penali per estorsione, rapina e porto di armi od oggetti atti offendere è stato tratto in arresto per il reato di tentato furto aggravato.

Questa mattina si è tenuta la direttissima che si è conclusa con la convalida dell’arresto, la condanna a un anno di reclusione e l’emissione di un divieto di dimora nel territorio di Venezia.

LEGGI ANCHE: Incendio in appartamento, morto un disabile a Mirano

LEGGI ANCHE: Balli sui tavoli, vetri oscurati e nessuna mascherina, stangata per ristoratori “furbetti”

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità