TRAGEDIA IN MARE

Ancora un morto tra Eraclea e Caorle, 72enne inghiottito dalle onde

La tragedia ieri pomeriggio nella stessa spiaggia dove domenica si era consumato un altro terribile dramma.

Ancora un morto tra Eraclea e Caorle, 72enne inghiottito dalle onde
Cronaca Venezia, 27 Luglio 2021 ore 10:47

Malore mentre nuotava nel mare agitato a Eraclea, morto un 72enne di Mogliano Veneto.

Malore tra le onde a Eraclea

Ennesima tragedia in mare ieri pomeriggio, lunedì 26 luglio 2021, a Eraclea, sul litorale veneziano. A perdere la vita, poco dopo essere entrato in acqua, un 72enne di Mogliano Veneto.

Il dramma si è consumato intorno alle 15 di fronte alla darsena di Mariclea, nella stessa spiaggia dove domenica scorsa era morto un turista irlandese 51enne, nonostante il tentativo disperato del figlio di salvarlo. Sembra che il 72enne ieri, entrato in acqua per rinfrescarsi, sia andato in difficoltà a causa delle onde e di un probabile malore che potrebbe averlo colto mentre nuotava.

Altri bagnanti si sono accorti della situazione e hanno subito dato l'allarme. L'uomo è stato soccorso dai bagnini che lo hanno portato a riva. Le operazioni di rianimazione, anche con l'impiego del defibrillatore, purtroppo sono risultate inutili. Sul posto nel frattempo sono arrivati i sanitari del Suem con la Polizia locale, ma per il 72enne non c'era più nulla da fare.