Grazie al lockdown

A Venezia le meduse (e non solo) nuotano nell’acqua limpida dei canali VIDEO

Le immagini subacquee regalano anche altri scorci della vita sottomarina, nella città lagunare.

Venezia, 22 Aprile 2020 ore 11:28

Andrea Mangoni, biologo di Venezia, ci accompagna in questo davvero inconsueto tour fra i canali della città lagunare. GUARDA IL FILMATO:


Meduse nell’acqua limpida di Venezia

Che le acque di Venezia ai tempi del coronavirus siano diventate più trasparenti, lo si è detto e ridetto…

Venezia prima e dopo il lokcdown

Abbiamo anche “sbufalato” la foto fake del coccodrillo fra i canali (ci mancherebbe, non esageriamo)…

Il coccodrillo fake: clicca sulla foto per leggere l’articolo dedicato

Ma ora siamo pronti per farci un giro, là dove solcavano le gondole… niente meno che insieme alle meduse.

L”incredibile trasparenza di alcuni canali

A causa della drastica riduzione del traffico acqueo a causa del lockdown, il biologo è riuscito a filmare una medusa non lontano da piazza San Marco, poco sotto il pelo dell’acqua. Ma le immagini subacquee regalano anche altri scorci della vita sottomarina fra i canali. C’entra un po’ anche la bassa marea, non solo le restrizioni anti Covid-19:

“I sedimenti presenti nell’acqua si sono depositati sul fondo – spiega l’esperto – e ciò ha portato a un’incredibile trasparenza in alcuni canali veneziani e ora è possibile in alcuni casi osservare la vita marina direttamente nel centro della città”.

Ti potrebbe interessare anche

Venezia fantasma: come appare la città senza turisti FOTO

Il Canal Grande deserto: ecco come appare VIDEO

Venezia risorge: la città metropolitana si accende con il tricolore GALLERY

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità