Menu
Cerca
Importanti lavori pubblici

Venezia si rifà il look, maxi interventi nel centro storico e sulle isole

Si tratta di una tranche formata da quattro delibere per un totale di 3,3 milioni di euro.

Venezia si rifà il look, maxi interventi nel centro storico e sulle isole
Attualità Venezia, 14 Maggio 2021 ore 10:21

Un maxi intervento diffuso per mettere in sicurezza la città, per migliorarne alcuni aspetti e per effettuare la necessaria manutenzione nel centro storico ma anche sulle isole.

Venezia si rifà il look, maxi interventi nel centro storico e sulle isole

Manutenzione della viabilità pubblica, pedonale e acquea, delle isole lagunari di Murano, Vignole, Burano, Sant'Erasmo, Torcello e Mazzorbo. Ma non solo. Si interverrà anche sulla viabilità carrabile di Sant'Erasmo, e sulle fognature pubbliche. E non è ancora tutto per quanto riguarda le isole.

Sì, perché poi con la seconda delibera è stato approvato il progetto da 500mila euro per la viabilità pubblica delle isole del Lido e di Pellestrina: interventi su strade, marciapiedi, segnaletica, manufatti ed elementi di arredo. Senza dimenticare le fognature.

Nel centro storico, poi, si concentrano le altre due delibere approvate dall'Amministrazione comunale: la prima, grazie a un finanziamento da 1,2 milioni di euro, darà modo di intervenire nella zona Sud del centro. Le azioni si concentreranno sulla viabilità pubblica e sulle reti fognarie nei sestieri di Dorsoduro e Giudecca, San Polo e Santa Croce, e un tratto del Ponte della Libertà.

Si rifaranno le pavimentazioni delle aree pubbliche, i sistemi fognari, i ponti nei quattro sestieri più grandi e quelli sul Canal Grande (Scalzi, Costituzionie, Rialto e Accademia). E ancora lo scavo di rii in presenza di acqua e, infine, la messa in sicurezza di muri di sponda degli edifici e delle fondamenta. Completa la serie di operazioni previste, quella relativa alla zona Nord del centro (Cannaregio, San Marco e Castello) di pari entità rispetto a quanto progettato per il resto del centro.