Menu
Cerca
Nessun ferito

Un ponteggio prende fuoco, le fiamme divorano un palazzo nel centro storico di Venezia

E' stata questione di secondi: provvidenziale l'intervento dei Vigili del fuoco che hanno messo in salvo un anziano e la sua badante prima che fumo e fiamme invadessero l'appartamento.

Un ponteggio prende fuoco, le fiamme divorano un palazzo nel centro storico di Venezia
Cronaca Venezia, 14 Maggio 2021 ore 09:03

Resta ancora tutto da chiarire come un ponteggio possa aver preso fuoco. Ma sembra comunque l'ipotesi, al momento, più accreditata per spiegare le cause del rogo che si è letteralmente divorato un palazzo nel cuore del centro storico veneziano.

Un ponteggio prende fuoco, le fiamme divorano un palazzo nel centro storico di Venezia

E' stata una questione di secondi: le fiamme si sono alimentate in brevissimo tempo e il rogo è divenuto subito molto pericoloso. L'allarme incendio è scattato immediatamente ed è stato diffuso in tutto il centro storico. Attimi di paura ieri sera, giovedì 13 maggio 2021, poco dopo le 19.30, per un incendio di vaste dimensioni che ha colpito un palazzo nel cuore del centro storico di Venezia.

Tutte le barche in dotazione ai Vigili del fuoco si sono mosse in direzione di rio Marin, in Campiello de le Strope, per tentare di domare le fiamme. All'interno dello stabile, intrappolati nel palazzo, un anziano e la sua badante, salvati dall'intervento provvidenziale dei Vigili del fuoco.

In sostegno ai pompieri lagunari, poi, sono arrivati anche quelli della terraferma: le operazioni di soccorso sono proseguite per diverse ore. Al momento non è ancora chiaro come si sia innescato l'incendio anche se, secondo una prima stima, il fuoco sarebbe divampato dal ponteggio esterno, all'ultimo piano dove l'impalcatura si unisce alle tegole. Il tetto, infatti, è stato il primo elemento strutturale a venire divorato.