Eventi
Tempo libero

Cosa fare a Venezia e provincia: gli eventi del weekend del 13 e 14 maggio 2023

Eventi da non perdere per il weekend in arrivo

Cosa fare a Venezia e provincia: gli eventi del weekend del 13 e 14 maggio 2023
Eventi Venezia, 11 Maggio 2023 ore 13:01

Nonostante il maltempo, imperdibili eventi vi attendono a Venezia e provincia nel prossimo fine settimana: scopri gli appuntamenti dal 13 al 14 maggio 2023!

Cosa fare a Venezia e provincia: gli eventi del weekend del 13 e 14 maggio 2023

Teatro Momo - Il Re dei Bambini

  • Sabato 13 maggio 2023

Sabato 13 maggio alle ore 16.00 il Teatro Momo nell'ambito della manifestazione Dritti sui Diritti ospita lo spettacolo teatrale per bambini e famiglie "Il Re dei Bambini".

Dritti sui Diritti, la 10 giorni cittadina sui diritti di bambini e ragazzi, ha l'obiettivo di porre l'attenzione su come la comunità adulta si può attrezzare per garantire ai più piccoli di esprimere se stessi. La collaborazione di molti soggetti del pubblico, dell'associazionismo, del terzo settore, del privato e di singoli cittadini,ha permesso di realizzare un vasto programma di eventi e raggiungere l'obiettivo di conoscersi, incontrarsi, confrontarsi, approfondire e divertirsi, per riuscire ad attivare sempre di più la sensibilità degli adulti, delle associazioni e delle istituzioni affinché si impegnino a favore dei diritti di bambini e ragazzi. 

Ingresso libero. Prenotazioni scrivendo a: drittisuidiritti@comune.venezia.it

Versus - Associazione Imaginalis

  • Sabato 13 maggio 2023

Prosegue il ciclo di incontri VERSUS immaginazione conflitto paura partito il mese scorso, con cadenza mensile in quattro appuntamenti fino a Giugno.

All'incontro di sabato 13 maggio 2023 si parlerà di "L'incubo reale" e "L'immaginario tra seduzione e violenza" con Andrea Vianello, psicoterapeuta, e Paolo Pistellato, storico dell'arte.

Quando: sabato 13 maggio, ore 16.30
Dove: sala conferenze IV piano
Ingresso libero

"Musiche al Tempo dei Dogi", quinto concerto

  • Sabato 13 maggio 2023

Sabato 13 alle ore 16 nella chiesa di San Lazzaro dei Mendicanti, a Venezia, è in programma il quinto concerto di “Musiche al Tempo dei Dogi”, il Festival Internazionale di Musica Antica Veneziana e Veneta, giunto quest’anno alla sua XIV edizione.

Pierluigi Mencattini (violino barocco), Roberto Torto (flauti a becco e cornamusa) e Walter D’Arcangelo (cembalo) suoneranno musiche di Castoldi, Pretorius, Telemann e Quantz. L’entrata è libera, con offerta responsabile.

“Musiche al Tempo dei Dogi” è organizzato con la collaborazione del Mandolin Festival (Svezia), della Scuola Grande di San Marco, della Fondazione Venezia Servizi e del Festival di Lublino (Polonia), con la direzione artistica del prof. Claudio Gasparoni. La sua finalità sarà, come sempre, la riscoperta, la valorizzazione e la diffusione degli autori veneziani e veneti del periodo antico che resero famosa nel mondo la “scuola musicale veneziana”. Sono previsti 20 concerti in due cicli  di programmazione : maggio-giugno-luglio e settembre-ottobre-dicembre.

Venezia Vintage: il fascino degli antichi mestieri veneziani nella cultura del XX secolo

  • Sabato 13 maggio 2023

Per festeggiare il ventesimo anniversario dell’apertura della Casa Museo Andrich, sita nell’isola di Torcello, sabato 13 maggio si tiene “Venezia Vintage: il fascino degli antichi mestieri veneziani nella cultura del XX secolo”. L’iniziativa, che rientra nel palinsesto de “Le Città in Festa”, grazie alla presenza di associazioni artigiane e consorzi, si propone di raccontare le attività che caratterizzavano Venezia e ne rappresentavano la linfa vitale nei tempi passati. Mestieri, inoltre, dai quali Lucio Andrich e la moglie Clementina De Luca traevano ispirazione per loro opere.

Nel giardino della casa museo saranno presenti vari gazebo in cui saranno collocate le dimostrazioni dei mestieri:

  • Associazione culturale Italia Grecia: mosaico bizantino a Venezia;
  • le burle veneziane il vecchio mestiere dell'impiraressa Monica Vurkotich;
  • il vecchio lavoro artigiano del pescatore di laguna: Domenico Rossi e l'evoluzione della pesca;
  • Agris Arte una fabbrica creativa per rievocare l'Antico sapere tramandato dalle famiglie dell'arte del cucito;
  • Consorzio violetto di Sant'Erasmo la tradizione contadina delle isole;
  • Artigiano dell'occhiale, evoluzione Veneziana;
  • il merletto buranello, a cura delle merlettaie Daniela Dattain e Lorena Novello;
  • Il forcolaio matto: le forcole e remi, a cura di Piero Dri.

L’evento è un tributo alla memoria di Lucio Andrich, che ispirò, con le sue creazioni, designer di tutto, ma è anche opportunità di conoscenza e arricchimento per i molti visitatori che approdano all’isola di Torcello.

“Venezia Vintage” si terrà dalle 10 alle 18. L’ingresso è libero.

Notte a Teatro

  • Da sabato 13 a domenica 14 maggio 2023

Esperienza partecipativa di 12 ore per discutere, fare e progettare il teatro con e per i giovani

Dalle 20.00 di sabato 13 maggio 2023 alle 8.00 di domenica 14 maggio 2023 presso il Teatro del Parco.

Ritorna con due eventi il format innovativo Notte a teatro, già proposto con successo nella prima stagione di youTHeater. Notte a teatro coinvolge i giovani per un'intera notte da trascorrere tra palco e platea, tra stimoli artistici multidisciplinari, condivisione e socializzazione. Una notte per abitare, percepire il Teatro come casa e spazio intimo, un’intera notte per improvvisare, discutere, osservare attraverso esercizi e pratiche che aprano alla creatività e alla collaborazione. Rivolta in particolare ai giovanissimi, Notte a teatro unisce, concede, libera. Nella stanchezza e nella segretezza che affiorano nel passare delle ore di buio si ritrovano nuovi modi di comunicare e di interagire che si rivelano strumenti utili per fare esperienza del Teatro come luogo di vita, conoscenza, realtà. Dopo una tale appropriazione, il gruppo avrà una nuova casa per generare nuove abitudini e sollecitare, di giorno e di notte, la curiosità.

Ingresso gratuito.

INFORMAZIONI
info.youtheater@gmail.com

Concerto The Chet Baker Project - Omaggio a Chet Baker

  • Domenica 14 maggio 2023

Il concerto in onore di Chet Baker si terrà domenica 14 maggio alle 18.30 presso il Circolo Culturale Candiani.

“Lui non voleva fare altro che suonare il suo strumento e cantare e sperare di lasciare qualcosa di buono dal punto di vista musicale. Questo sforzo è la sua cosa più bella”.

Così scrive Ruth Young, ultima compagna di Chet, nelle note di copertina del libro di James Gavin “Chet Baker La lunga notte di un mito”. Nasce così, proprio dalla necessità di lasciare qualcosa di buono nella musica, quest’omaggio a ChetBaker, grande personaggio del jazz del ‘900, considerato da tutti uno dei migliori se non il miglior trombettista bianco, scomparso il 13 maggio 1988.

Durante il concerto in suo onore i musicisti illustreranno la musica da loro stessi proposta e nel contempo parleranno dell’affascinante storia musicale del grande Chet Baker.

Elisa Paladin, Special Guest

Maurizio Scomparin, Tromba e Flicorno
Daniele Calore, Sax tenore
Giuliano Perin, Pianoforte e Vibrafono
Franco Lion, Contrabbasso
Renzo Turcato, Batteria

auditorium IV piano

Biglietti:
Intero euro 5
Ridotto euro 3

da acquistare alla biglietteria del centro Candiani o online su vivaticket.it

Concerto “Il Fascino del Tango”

  • Domenica 14 maggio 2023

Domenica 14 maggio è in programma il quarto appuntamento con “Mestre in Musica”, rassegna musicale che anima gli aprile e maggio del Teatro Kolbe. Alle ore 17.30 si potrà ascoltare il concerto “Il Fascino del Tango”. Mirko Satto (fisarmonica e bandeonon) e Damiano Lazzaron (pianoforte) suoneranno tanghi, milonghe e colonne sonore di Gardel, Galliano e Piazzolla. Anche in questo caso l’entrata è libera con offerta responsabile.

Il Giardino Ritrovato

  • Da sabato 13 a domenica 14 maggio 2023

Sabato 13 e domenica 14 maggio si tiene la 4^ edizione primaverile de “Il Giardino Ritrovato”, l’iniziativa nata con lo scopo di rilanciare l’area che insiste attorno al parco di via Torre Belfredo e far conoscere le molteplici attività culturali, di volontariato e produttive di quest’area della città. L’iniziativa è promossa dal gruppo “Giardino Ritrovato” in collaborazione con la Pro Loco di Mestre.

L’iniziativa, che rientra nel palinsesto de “Le Città in Festa”, avrà i seguenti orari: sabato 13 aprirà alle 10.30, mentre alle 18 ci sarà l’apericena a scopo benefico; domenica 14, invece, l’evento inizierà alle ore 9, rimanendo aperto fino alle 19.

La manifestazione, come di consueto, proporrà attività culturali, artigianali e con prodotti enogastronomici tipici, con occhio molto attento alla solidarietà. Sono previste 20 postazioni con gazebo, che verranno distribuite lungo il perimetro del camminamento centrale del parco. Per la maggior parte saranno destinate ad associazioni di volontariato, operatori di opere del proprio ingegno.

Ci saranno anche due stand, uno di vendita prodotti ortofrutticoli e l’altro con prodotti oleari. Nella parte a sinistra dall’ingresso verrà collocato il punto accoglienza, mentre il punto ristoro verrà ubicato in fondo al giardino. Il ricavato della manifestazione verrà devoluto in beneficenza.

Previsioni meteo per il fine settimana

Una saccatura atlantica, in approfondimento sulla Francia, ha portato in Veneto una fase di tempo marcatamente perturbato nelle giornate di mercoledì e di giovedì.

Meteo incerto e instabile su tutto il Veneto anche per il prossimo fine settimana. Secondo il bollettino Arpav di venerdì 12 maggio 2023, si prevede, infatti, un weekend nuvoloso con una probabilità medio-alta di precipitazioni discontinue e intermittenti, con possibilità di rovesci o temporali.

Se invece volete fare un giro fuori zona cliccate qui per scoprire gli eventi di sabato 13 e domenica 14 maggio 2023 in Veneto.

Seguici sui nostri canali