Sport
Basket

Umana Reyer Venezia femminile sul tetto d'Italia: "Grazie leonesse"

Il derby scudetto è dell'Umana Reyer che ha riportato a Venezia il titolo italiano del basket femminile dopo 75 anni.

Sport Venezia, 17 Maggio 2021 ore 11:04

Una serata di gloria al Palasport Taliercio: l’Umana Reyer Venezia femminile è Campione d’Italia per la seconda volta dopo settantacinque anni.

Umana Reyer Venezia femminile sul tetto d'Italia

Il derby scudetto è dell'Umana Reyer che ha riportato a Venezia il titolo italiano del basket femminile dopo 75 anni. 72 a 58, si è chiusa così la partita con la Famila Schio, apparsa un po' meno lucida rispetto ad altre prestazioni.

E' stato sicuramente il fattore campo a determinare, in parte, il risultato del match mestrino, ma da parte delle ragazze dell'Umana Reyer è emersa un'indiscutibile coralità di gioco sia in fase offensiva che in quella difensiva.

Uno scudetto che ha strappato lacrime di gioia tra le orogranata guidate da mister Giampiero Ticchi, e che era stato costruito già nei primi due quarti di gara: poi, dopo l'intervallo la Famila Schio non è più riuscita a recuperare il gap.

"E’ difficile trovare gli aggettivi per descrivere la stagione del gruppo orogranata che da quando ha iniziato questo viaggio, in agosto, ha vinto quarantadue partite su quarantasette, vincendo per la prima volta la regular season, disputando ben quattro finali e conquistando due titoli, la Supercoppa e appunto lo Scudetto.

Con una pallacanestro spettacolare, moderna, l’Umana ha conquistato tutti con il sorriso. Un gruppo che ha un’ossatura prevalentemente italiana come dimostrano le sei nazionali Attura, Bestagno, Carangelo, Natali, Pan e Penna e il doppio MVP vinto proprio da Francesca, nativa di Bassano e cresciuta nel vivaio orogranata prima e al college in America poi. Un gruppo che ha messo sempre il “noi” davanti all’ “io”.

Un gruppo guidato da un grande staff capitanato da coach Giampiero Ticchi. Un gruppo che ha saputo imparare da due sconfitte nelle finali di Coppa Italia ed Eurocup, che avrebbero tramortito chiunque. Un gruppo che ha dimostrato che per scrivere la storia è importante cosa si costruisce durante l’anno, giorno dopo giorno.

Anche in un’annata molto difficile come questa, senza il calore del pubblico reyerino, in continua crescita nelle ultime stagioni e ora forzatamente davanti alla tv. Ancora una volta si è fatta la storia, ancora una volta Venezia è Campione d’Italia. La partita, gara 5, è stata semplicemente perfetta. Grazie ragazze, grazie leonesse!"

8 foto Sfoglia la gallery

Foto e video dalla pagina ufficiale Reyer Venezia.