Il riconoscimento

Manuela "l'immortale", il suo record sui 100 metri resiste da 20 anni

L'ex atleta è stata premiata oggi, martedì 31 agosto 2021, dai vertici della Regione.

Manuela "l'immortale", il suo record sui 100 metri resiste da 20 anni
Sport Venezia, 31 Agosto 2021 ore 14:19

“Oggi ricordiamo e ricelebriamo il record italiano nei 100 metri della grande campionessa Veneta, Manuela Levorato, testimone dello sport che guardiamo ancora con ammirazione e riconoscenza. Grazie Manuela per il tuo impegno nel mondo dell’atletica, disciplina che soprattutto oggi, con le Olimpiadi e le Paralimpiadi di Tokyo, consacra la potenza del movimento sportivo in Veneto”.

Manuela "l'immortale", il suo record sui 100 metri resiste da 20 anni

Lo dice l’assessore regionale allo sport a Palazzo Balbi, a Venezia, dove oggi è stata premiata la sprinter plurimedagliata (16 medaglie internazionali e 17 titoli italiani) di Dolo e vicepresidente della Fidal Veneto. Presenti alla cerimonia alcuni consiglieri regionali e il segretario regionale della Fidal.

“Lo sport è palestra di vita e disciplina e Manuela incarna perfettamente questi valori, che le hanno permesso di raggiungere dei traguardi importanti nella sua carriera di atleta – continua l’assessore -. A distanza di vent’anni il suo record italiano nei 100 metri è tutt’oggi ancora imbattuto e questo conferma che la nostra campionessa è la più forte velocista italiana di sempre”.

7 foto Sfoglia la gallery