Idee & Consigli

Ottimizzare la ricerca di un Notaio a Venezia grazie alla rete

Ottimizzare la ricerca di un Notaio a Venezia grazie alla rete
Idee & Consigli 10 Novembre 2022 ore 16:36

Se vi chiedeste come trovare facilmente un Notaio a Venezia la risposta parrebbe essere scontata: chiedo a qualcuno tra i miei familiari o conoscenti di darmi una referenza o, alla peggio, basterà una rapida ricerca in internet per risolvere i miei dubbi. In realtà – sempre se vogliamo fare una scelta non casuale, ma ragionata – la situazione potrebbe essere ben diversa: teniamo conto che quando ci rivolgiamo a un Notaio lo facciamo di solito per questioni delicate e importanti. 

Potremmo essere interessati all’acquisto di un’abitazione, sia essa prima o seconda casa, nel veneziano, magari anche con l’accensione contestuale di un mutuo. Oppure potremmo essere interessati a dar vita a una società per dare avvio a una nuova avventura lavorativa, sia essa una società di persone come ad esempio una Snc oppure una Sas oppure una società di capitali quali sono le Srl, una delle tipologie societarie più diffuse. Altro motivo per cui ci si rivolge tipicamente ai Notai sono le accettazioni o le rinunce di eredità, ma anche quando vogliamo rendere ufficiali e formali le nostre volontà testamentarie può essere buona cosa optare per un testamento pubblico o un testamento privato, formule entrambe che prevedono il coinvolgimento di un Notaio. Ancora, donazioni di beni mobili e immobili, questioni familiari, procure, modifiche societarie… i campi di competenza del Notaio sono molti e tutti accomunati da un elemento fondamentale: si tratta di operazioni che hanno un grande impatto sulla vita delle persone e che possono avere effetti non solo a breve termine e facilmente individuabili, ma anche a medio e lungo termine e più difficili da prevedere. Ecco perché scegliere lo studio notarile tra i molti operanti a Venezia è una questione cui sarebbe bene rivolgere adeguata attenzione. 

Come scelgo a chi rivolgermi tra i Notai di Venezia?

Anche a Venezia e nel suo territorio, come in ogni grande città, operano diversi Notai: trattandosi di pubblici ufficiali, la legge prevede infatti che ogni territorio ne abbia un numero adeguato agli abitanti per poter svolgere le pratiche con relativa agilità. Il compito del Notaio è infatti duplice, poiché da una parte garantisce il rispetto della legalità, fornendo un servizio allo Stato, dall’altro tutela gli interessi del cittadino in operazioni che, come abbiamo visto sopra, hanno di norma un impatto importante sotto diversi punti di vista nella sua vita. 

I criteri che è possibile adottare per scegliere lo studio notarile cui rivolgersi sono molteplici e dipendono molto dalla persona e dalle sue esigenze: una delle prime variabili che vengono in mente è quella del preventivo, anche se non dovrebbe essere né l’unica né la più importante proprio per quanto detto sopra. Anche la localizzazione è importante: sarà infatti preferibile cercare un Notaio nella propria città per essere comodi nella sottoscrizione delle pratiche e per gli altri adempimenti richiesti. 

L’elemento di cui bisognerebbe però forse tenere maggior conto è la qualità del servizio, che non è un parametro matematicamente misurabile, ma dipende più dalla nostra percezione e dal nostro modo di essere e rapportarci con gli altri: riteniamo che questo studio possa fare al caso nostro? Ci sentiamo seguiti e a nostro agio? È effettivamente una valutazione non sempre facile da fare in quanto molto personale, ma che può rivelarsi una guida preziosa.

Trovare Notai a Venezia grazie ai portali specializzati

È infine utile sapere che esistono servizi online gratuiti e senza impegno che hanno come scopo proprio quello di metterci a contatto con studi notarili su tutto il territorio nazionale. Uno di questi - tra i più specializzati e di lungo corso – è il portale NotaioFacile.it: ottimizzato in anni di servizio, consente di selezionare la città (in questo caso i Notai di Venezia) e la tipologia di atto, prima di guidarci in un percorso utile e preciso per inviare agli studi notarili una richiesta di contatto già circostanziata, che ci consentirà di ottenere informazioni e anche preventivi in tempi brevi e in tutta comodità. Una strada senza dubbio da provare per ottimizzare le proprie richieste di contatto e scegliere con cognizione di causa.

Seguici sui nostri canali