Lavori pubblici

Venezia, stanziato più di un milione di euro per sistemare le aree verdi

Prevista una nuova area cani a Favaro Veneto.

Venezia, stanziato più di un milione di euro per sistemare le aree verdi
Venezia, 13 Febbraio 2020 ore 10:19

Venezia, stanziato più di un milione di euro per sistemare le aree verdi.

Area verdi: arriva oltre un milione di euro

La Giunta comunale, riunitasi ieri a Ca’ Farsetti, ha approvato, su proposta dell’assessore all’Ambiente Massimiliano De Martin, il progetto definitivo dei lavori che consentiranno la sistemazione di aree gioco e l’acquisto di nuove giostrine per 28 parchi urbani compresi nel territorio di Mestre, Marghera, Chirignago-Zelarino e Favaro.

“Si tratta – spiega l’assessore – di parchi gioco che, in molti casi, sono stati realizzati in periodi non recenti e che, anche a causa di scarse manutenzioni del passato, presentano condizioni di usura non risolvibili con l’ordinaria manutenzione. Abbiamo quindi deciso di intervenire drasticamente investendo 1,1 milioni di euro per fare in modo che queste aree possano tornare ad essere non solo decorose e belle da vivere, ma sicure per i bambini e le famiglie che le frequentano. Ecco quindi che continua quell’opera di sistemazione dei beni comunali affinché i nostri concittadini possano usufruirne, andando, in alcuni casi, ad inserire anche nuove aree cani come quella, ad esempio, in via Ca’ Alverà a Favaro Veneto. Si tratta di opere patrimonio di tutta la collettività e ci auguriamo vengano rispettate e che siamo sicuri daranno, con l’avvicinarsi della bella stagione, la possibilità a tanti bambini di giocare e divertirsi all’aria aperta”.

Ecco tutte le aree interessate

  • Area Marchesi-Chiarin: installazione di una nuova piastra giochi costituita da scivolo o altalena e rifacimento dei percorsi
  • Area Sabbadino: installazione di una nuova piastra giochi costituita da castello a torri
  • Area Costa: installazione nuova piastra giochi
  • Parco del Piraghetto: rifacimento della recinzione antintrusione e dei cancelli
  • Parco Dallio: installazione di una nuova piastra giochi divisa in due per fasce d’età
  • Area Don Sturzo: sistemazione del campo da calcio e installazione di nuove porte
  • Area via Perlan: installazione nuova piastra giochi
  • Area Santa Barbara 1: installazione nuova piastra giochi
  • Area Longhena: installazione nuova piastra giochi
  • Area Villabona: installazione nuova piastra giochi
  • Area Cà Alverà: installazione di recinzione per area cani e eventuali accessori
  • Area via Gobbi: sostituzione pavimentazione esistente per l’accesso al campo
  • Area Monviso: installazione di un nuovo castelletto
  • Area Trincanato: installazione nuova piastra giochi
  • Parco Zia e Marzenego: installazione di due nuove piastre giochi
  • Area Indri: installazione nuova piastra giochi
  • Parco Rodari: sostituzione del bilico a due posti, riqualificazione dell’area giochi e installazione di un’arrampicata, una palestrina, di un trenino e di un gioco a molla
  • Parco Vicentino: installazione nuova piastra giochi
  • Area Parco Ferroviario: installazione nuova staccionata in legno
  • Area via Volosca: installazione nuova piastra giochi e della staccionata nei tre lati ad est
  • Parco Sabbioni: realizzazione nuovi percorsi in calcestruzzo
  • Parco Allende: sostituzione staccionata con recinzione antiintrusione
  • Parco Hayez e aree verdi di Via Caravaggio: realizzazione percorso di collegamento tra le aree del parco
  • Villaggio Laguna: installazione nuova piastra giochi
  • Parco Tasso: installazione nuova piastra giochi, rigenerazione tappeto erboso
  • Area Moranzani: installazione nuova piastra giochi
  • Area Salemi Marsala: installazione di due nuove piastre giochi
  • Area Via Vicolo: installazione nuova piastra giochi.

Previste quattro nuove aree cani

“Tutto questo – aggiunge l’assessore – va ad aggiungersi a quanto in questi anni abbiamo fatto per tantissimi parchi e aree gioco della città e alla realizzazione di 4 nuove aree per i cani al parco di Villa Querini a Mestre, al parco Marchesi-Chiarin a Favaro, a Saccafisola e nei pressi di Villa Tivan a Mestre”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità