Politica
La richiesta

L'appello della Regione al nuovo Governo: "Necessario rifinanziare la Legge speciale per Venezia"

Le parole dell'assessore regionale Marcato...

L'appello della Regione al nuovo Governo: "Necessario rifinanziare la Legge speciale per Venezia"
Politica Venezia, 06 Ottobre 2022 ore 15:47

“Faccio un appello al Governo che verrà affinché venga rifinanziata la legge speciale per Venezia. Credo che sia doveroso rifinanziare quella legge che è vitale per la sopravvivenza della città e di tutta la laguna. Non è vero che non ci sono risorse perché, in realtà, spesso si finanziano altre iniziative nelle quali i soldi rimangono non spesi. Qui invece ci sono meno di risorse di quante sarebbe necessario investire in opere assolutamente necessarie. Spero che il nuovo Governo abbia la sensibilità per farlo”.

L'appello della Regione al nuovo Governo: "Necessario rifinanziare la Legge speciale per Venezia"

È questo il commento e l’auspicio espresso dall’Assessore regionale allo sviluppo economico Roberto Marcato che questa mattina, in rappresentanza della Regione del Veneto su delega della Presidenza, ha partecipato all’incontro di aggiornamento sulle opere del Mose con la partecipazione dei ministri uscenti Enrico Giovannini, Federico D’Incà e Renato Brunetta.

“Quando le cose funzionano bisogna essere felici – prosegue Marcato -. Mi chiedo dove siano ora tutti coloro che in questi anni riferendosi al Mose hanno parlato solo demonizzando un’opera che oggi si dimostra funzionare a difesa di Venezia dalle alte maree”.

Infine, l’Assessore regionale allo sviluppo economico del Veneto esprime un apprezzamento alla notizia della prossima emanazione del protocollo fanghi.

“Sono felice di sapere che avremo finalmente il nuovo protocollo fanghi, elemento necessario per risolvere tutta una serie di criticità che insistono su quest’area fragile e delicatissima. Ci rasserena sapere che finalmente potremo contare su uno strumento adeguato ad affrontare la situazione” conclude Roberto Marcato.

Seguici sui nostri canali