Progetti per la città

V–A–C Zattere: Porte aperte alla città. Riaperti i termini per presentare le proposte di progetti da realizzare negli spazi della Fondazione

C'è tempo fino al 16 agosto per inviare la propria proposta e usufruire gratuitamente degli spazi di Fondamenta Zattere.

V–A–C Zattere: Porte aperte alla città. Riaperti i termini per presentare le proposte di progetti da realizzare negli spazi della Fondazione
Venezia, 28 Luglio 2020 ore 10:47

L’idea è del Comune di Venezia e della Fondazione V-A-C che, con un accordo di cooperazione nato dalla volontà di cercare insieme risposte urgenti al contesto post pandemico, hanno deciso di aprire le porte della Fondazione alla città.

Via alle proposte

Dopo il successo ottenuto con la prima open call e visto l’alto numero di richieste ricevute, il Comune e Fondazione V-A-C hanno deciso di prorogare la possibilità di presentare proposte per l’utilizzo degli spazi di Zattere. Fino a fine anno, le associazioni che lavorano in ambito sociale, culturale, artistico, letterario e artigianale, potranno proporre progetti da realizzare negli spazi della Fondazione, che metterà a loro disposizione gli ambienti, le infrastrutture e le tecnologie presenti negli spazi. Si invitano pertanto le associazioni e le organizzazioni veneziane interessate a inviare entro domenica 16 agosto 2020 una proposta, completa di materiali informativi, a zattere@v-a-c.ru.

Verranno valutate in particolare le proposte che coinvolgano le comunità nelle pratiche partecipative, dando precedenza a quelle associazioni e progetti che – in conseguenza del particolare momento che stiamo vivendo – non possano essere realizzati per carenza di spazi adeguati o altre difficoltà organizzative.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità