La collezione riapre le porte

Peggy Guggenheim “RipArte”: ingresso gratuito il 2 Giugno (su prenotazione!)

Dopo più di due mesi di stop, la collezione è pronta ad aprirsi nuovamente alla città. Tutti i dettagli sulle nuove modalità di fruizione.

Peggy Guggenheim “RipArte”: ingresso gratuito il 2 Giugno (su prenotazione!)
Venezia, 21 Maggio 2020 ore 16:18

Sarà una nuova fruizione della Collezione, senz’altro più intima e raccolta, all’insegna di una visita riflessiva, in un luogo accogliente e forse più silenzioso rispetto al passato: questa la premessa per la tanto attesa riapertura della Collezione Peggy Guggenheim.

Cosa è cambiato

Nel corso del mese di giugno, il museo riaprirà nuovamente i battenti nei fine settimana, il sabato e la domenica, dalle 10 alle 18. Al momento della riapertura sarà visitabile la collezione permanente, ma non la mostra temporanea “Migrating Objects. Arte dall’Africa, dall’Oceania e dalle Americhe nella Collezione Peggy Guggenheim”, che rimane comunque allestita in attesa di verificarne una possibile data di ripresa. Inoltre a causa del lockdown imposto dalla pandemia da Covid-19, il museo ha dovuto annullare la mostra estiva dedicata all’artista brasiliana Lygia Clark, “Lygia Clark. Pittura come sperimentazione 1948-1958”.
Il museo riapre con un accesso contingentato, il pubblico e lo staff seguiranno nuove norme comportamentali di sicurezza, in linea con lo spirito di accoglienza della Collezione. Si potrà quindi accedere con ingressi a fasce orarie, si consiglia la prenotazione online, attiva dall’1 giugno sul sito del museo, ed eventuali acquisti del biglietto in situ potranno avvenire solo tramite l’utilizzo di carta di credito e bancomat.

Come prenotare

Il 2 giugno l’ingresso sarà consentito gratuitamente su prenotazione, effettuabile a partire dal 22 maggio e fino all’1 giugno alle ore 14. Per informazioni basterà consultare il sito guggenheim-venice.it.
Per i giorni a seguire, soci e i visitatori che hanno diritto all’ingresso gratuito potranno prenotare con una mail a prenotazioni@guggenheim-venice.it o chiamando il numero +39.041.2405440 (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 15), indicando il giorno e l’ora di arrivo: saranno poi ricontattati per conferma. È obbligatorio l’uso di mascherina sia per i visitatori che per il personale museale, nel rispetto della distanza di almeno un metro; un percorso di visita a senso unico; una continua sanificazione degli spazi; dispenser igienizzanti in più punti del museo; segnaletica e presenza di personale, tali da far rispettare le regole descritte. Il Museum Shop in fondamenta sarà aperto, e seguirà le norme appena descritte, mentre il Museum Café in questa prima fase rimarrà chiuso. Non sarà al momento possibile accettare prenotazioni di gruppi e visite guidate, né sarà possibile la fruizione di audioguide.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità