Edizione 2021 digitale

Le mascherine vincono sulle maschere, il Carnevale di Venezia sarà online

Sarà un'esperienza diversa, emozionale, ma che porterà (diversamente dal solito) la festa direttamente nelle case dei veneziani attraverso appuntamenti in streaming.

Le mascherine vincono sulle maschere, il Carnevale di Venezia sarà online
Cultura Venezia, 04 Febbraio 2021 ore 16:48

Il Covid continua a colpire. E non parliamo solo del drammatico saldo dei contagi e dei decessi. A venire travolti dalla pandemia sono anche gli eventi tradizionali, gli appuntamenti storici e irrinunciabili. E allora si corre ai ripari...

Carnevale di Venezia 2021, edizione 2.0

Niente da fare: le mascherine chirurgiche battono le maschere di Carnevale a mani basse. Non c'è storia. Il distanziamento, strumento necessario (così come i dispositivi di sicurezza individuale) per mitigare l'emergenza sanitaria in atto, sta rendendo necessarie tutte una serie di misure per impedire alla curva dei contagi di impennarsi.

E questo si traduce, ovviamente, anche nella cancellazione di eventi importanti per la storia del nostro Paese. Primo tra tutti, in questo scenario, è il Carnevale di Venezia che nell'edizione 2021 si trasferirà online, per una versione della storica festa in "salsa" 2.0, "compressa" tra lo schermo di un dispositivo elettronico e la delusione di dover rinunciare alla "presenza" reale.

In attesa di poter tornare a celebrare la stagione del Carnevale, come vuole la tradizione, Venezia offre, in questo anno del tutto eccezionale, un’esperienza alternativa e in un certo senso ‘ribaltata’: sarà il Carnevale ad entrare nelle case e a far sperimentare la “distanza necessaria” per una festa vissuta in sicurezza.

La festa arriva nelle case delle persone

La magia del Carnevale di Venezia arriva quindi a casa, attraverso gli schermi personali, e si racconta attraverso un ricco calendario di testimonianze, filmati ed eventi virtuali dedicati alla sua storia e alle sue tradizioni: dalle dodici Marie al Volo dell’Angelo, dalle sue maschere più famose ai costumi e ai travestimenti, dal teatro alla trasgressione.

Un appuntamento in streaming che, dal 6 al 7 febbraio e dall’11 al 16 febbraio, alle ore 17 per circa un’ora e mezza, porterà divertimento, improvvisazioni, travestimenti, musica e intrattenimento, trasmessi in streaming da Ca’ Vendramin Calergi, il palazzo affacciato sul Canal Grande sede del Casinò di Venezia.

Una carrellata di interviste, curiosità e racconti sul Carnevale presente e passato verrà trasmessa in diretta sul sito del Carnevale e sui suoi canali social e sul canale 71 del digitale terrestre. Inoltre, ogni giorno durante le puntate e poi sui canali social, l’approfondimento Storie di Carnevale permetterà di scoprire, attraverso 40 brevi video appositamente realizzati per l’edizione 2021, i protagonisti del Carnevale.

Purtroppo quanto sta accadendo oggi non può far dimenticare quanto avvenuto lo scorso anno. Di questi tempi, infatti, da pochi giorni, si era appreso del primo caso di coronavirus in Italia. E l'allarme per la diffusione del Covid si stava già diffondendo in maniera piuttosto decisa. Era l'inizio dell'emergenza sanitaria, con cui ancora adesso ci stiamo tutti misurando.

L'ANNO SCORSO: Il Carnevale di Venezia chiude in anticipo a causa del Coronavirus