Menu
Cerca
L'evento

Dopo la prima edizione del 2019 torna il Salone Nautico di Venezia

La sede espositiva sarà presso l’Arsenale di Venezia.

Dopo la prima edizione del 2019 torna il Salone Nautico di Venezia
Cultura Venezia, 01 Marzo 2021 ore 19:54

Dopo la prima edizione andata in scena nel 2019 il Salone Nautico di Venezia torna da sabato 29 maggio a domenica 6 giugno 2021.

Torna il Salone Nautico di Venezia

L’arte navale torna a casa. E’ questo lo spirito (che si traduce nel messaggio visibile sulla pagina principale del sito ufficiale) dell’edizione 2021 del Salone Nautico di Venezia che per l’occasione approfondirà argomenti importanti, come la sostenibilità e l’impatto ambientale, la mobilità e i motori elettrici, innovativi e ibridi, e che vedrà come protagoniste realtà italiane ed europee.

“La sede espositiva sarà presso l’Arsenale di Venezia – si legge sul sito – simbolo del potere e della potenza militare della Repubblica Serenissima e cuore della sua industria navale. Un incomparabile contesto storico nel pieno centro di Venezia, composto da un bacino acqueo di 50.000 metri quadri, oltre 1500 metri lineari di pontili per oltre 250 imbarcazioni in acqua, 30.000 metri quadrati di spazi espositivi esterni, e padiglioni coperti per circa 10.000 metri complessivi”.

Il Salone Nautico Venezia (che andrà in scena da sabato 29 maggio a domenica 6 giugno 2021) è promosso dal Comune di Venezia e realizzato attraverso la società Vela spa, in collaborazione con la Marina Militare Italiana.

Come riportano le agenzie, al momento ci sarebbero già circa 130 gli espositori, tra cantieri e aziende di accessori per la nautica, e oltre 150 le imbarcazioni in acqua iscritte al Salone Nautico di Venezia.

Foto di copertina dal profilo Facebook @SaloneNauticoVe.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli