Venezia 77

Al via la 77esima Mostra del Cinema di Venezia: un inizio che è già uno spettacolo

L'omaggio a Ennio Morricone, il premio alla carriera a Tilda Swinton e la magnifica conduzione di Anna Foglietta hanno reso la serata di apertura più speciale che mai.

Al via la 77esima Mostra del Cinema di Venezia: un inizio che è già uno spettacolo
Venezia, 02 Settembre 2020 ore 23:41

Si è svolta oggi, 2 Settembre 202o, la serata di apertura della Mostra di arte cinematografica di Venezia, giunta ormai alla 77esima edizione. Un red carpet molto particolare, senza la solita calca di pubblico e con attori e attrici dotati di mascherina: misure necessarie a causa della pandemia ma che non hanno fermato l’entusiasmo degli appassionati della settima arte.

Una conduttrice speciale: Anna Foglietta

La 77esima edizione si apre con un omaggio al Maestro Ennio Morricone: la colonna sonora del film “C’era una volta in America” è stata eseguita dall’Orchestra Roma Sinfonietta diretta da Andrea Morricone. Dal pubblico interviene Anna Foglietta, madrina di questa Mostra del cinema:

“Un’edizione che entrerà di diritto nella storia perché ha sfidato l’incertezza e perché per la prima volta si chiede al pubblico una partecipazione attiva: se il pubblico collabora, dimostrerà che si può e si deve tornare a fare cultura in tutta sicurezza.”

I film provengono “da ogni angolo della Terra”: diverse le tematiche trattate e che diventano ancora più importanti in questo momento così delicato. Continua la Foglietta:

La paura c’è ma guardiamoci intorno: siamo qui a respirare la stessa aria (anche se filtrata): questo può diventare un modello per dimostrare che se le cose davvero si desiderano si possono fare”.

Un ringraziamento speciale viene fatto alla città di Venezia, agli operatori del settore ma soprattutto a medici, infermieri e quanti hanno lavorato intensamente in questi mesi durante le fasi più accese della pandemia.

La presidente di giuria: Cate Blanchett

“Essere qui è un vero miracolo” afferma la presidente di giuria di questa edizione, Cate Blanchett. L’attrice sottolinea il ruolo fondamentale dell’organizzazione che ha permesso la realizzazione del Festival, dimostrando come l’arte cinematografica può essere il motore di partenza per tutto il settore artistico.

Il leone d’oro alla carriera a Tilda Swinton

Come già annunciato, l’ambito premio alla carriera per Venezia 77 è stato assegnato a Tilda Swinton, attrice britannica nota per aver interpretato ruoli di prestigio come la strega bianca in Le cronache di Narnia e l’Antico in Dottor Strange.

“Il cinema è il mio posto felice. Voglio ringraziare i miei maestri anche se ho ancora molto da imparare. Essere a Venezia è bellissimo ed è bellissimo guardare tutti voi negli occhi. Il tappeto magico sta continuando a volare: abbiamo tutto quello che serve per ripartire.”

9 foto Sfoglia la gallery

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità