Doppio festeggiamento

25 aprile, “Una stagione sul sofà” celebra San Marco e la Liberazione: tutti gli appuntamenti.

Un modo speciale per festeggiare una delle feste più amate dai veneziani: un concerto e una pièce teatrale in streaming.

25 aprile, “Una stagione sul sofà” celebra San Marco e la Liberazione: tutti gli appuntamenti.
Venezia, 22 Aprile 2020 ore 10:30

Non si potranno incontrare dal vivo per il tradizionale concerto del 25 aprile che sarebbe dovuto andare in scena al Teatro Goldoni, ma gli artisti del giovane coro veneziano dei Vocal Skyline non rinunciano a celebrare la propria città in occasione della doppia festa di San Marco e della Liberazione.

Il programma

Grazie alla collaborazione tra il Comune di Venezia e il Teatro Stabile del Veneto, il concerto “#Free”, già andato in scena al Goldoni lo scorso anno con le 40 voci dei Vocal Skyline dirette da Marco Toso Borella, verrà proposto in streaming alle ore 18.00 sul canale YouTube “Voci Venezia” dei cori Vocal Skyline e Big Vocal Orchestra e su quello dello Stabile del Veneto.
Segue alle ore 16.00, sui canali social del Teatro, I giorni del fuorilegge, un lavoro teatrale in podcast tratto dalle pagine del diario della lotta partigiana del comandante Renzo Zambon a cura di Marco Gnaccolini con Marco Paladini e con StorieStorte.

Il commento del sindaco

Il primo cittadino di Venezia, Luigi Brugnaro, commenta così l’iniziativa:

“È bello come anche in questo momento di grande difficoltà si alzino forti le voci dei più giovani per celebrare Venezia, il nostro patrono e la festa della liberazione. La musica ci consola, la musica ci unisce ancora di più in un momento come questo in cui siamo costretti a restare distanti. È fondamentale anche che il teatro, anche se con il sipario abbassato e anche se su palcoscenico solo virtuale, continui a farsi cassa di risonanza delle più belle voci della nostra città, luogo d’incontro, di confronto e di divertimento”.

Continua poi il presidente del Teatro Stabile del Veneto, Giampiero Beltotto:

“Avevamo appena concluso un anno di festeggiamenti con il Comune di Venezia per il 40esimo anniversario dalla riapertura del Teatro Goldoni quando l’emergenza ci ha costretto ad abbassare il sipario del teatro più antico della città. Uno stop doloroso, ma che non ci ha fermato, come non ha fermato Venezia – commenta Giampiero Beltotto, presidente del Teatro Stabile del Veneto -. Il teatro è vivo nonostante le sale chiuse e i progetti in programma sono solo rimandati, ma intanto non potevamo stare fermi. È forte la responsabilità che sentiamo nei confronti del nostro pubblico, il Teatro continua ad essere al servizio della città e per questo all’interno del palinsesto digitale non poteva mancare un programma speciale dedicato a Venezia per una celebrazione importante come il 25 aprile”.

Che dire? Buona visione, virtuale ovviamente!

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità