Cronaca
Incontro fatale

Vola in Africa per incontrare una ragazza conosciuta sui social ma finisce tra le braccia dei sequestratori

Il 67enne di Fossò è stato sequestrato in Costa d'Avorio il 25 novembre. Per fortuna è stato liberato due giorni dopo.

Vola in Africa per incontrare una ragazza conosciuta sui social ma finisce tra le braccia dei sequestratori
Cronaca Venezia, 11 Gennaio 2022 ore 15:46

E' molto provato, Claudio Formenton, e ha affidato poche righe al suo avvocato per spiegare cosa sia successo... Tecnicamente si sarebbe dovuto trovare in Africa per aiutare una missione, ma sembra che l'uomo fosse lì per incontrare una ragazza.

Vola in Africa per incontrare una ragazza conosciuta sui social

Ufficialmente era andato in Africa per ragioni umanitarie... Ma sembra (anche se la pista è ancora da confermare) in realtà, che il 25 novembre, in Costa D’Avorio, l'imprenditore veneziano di Fossò Claudio Formenton, ci fosse andato per conoscere una ragazza locale, Olivia Martens conosciuta sui social, in chat.

Ma una volta lì, piuttosto che finire tra le braccia dell'amata, è finito tra quelle di un gruppo di sequestratori. Ed è stato liberato solo grazie a un blitz delle forze di polizia locali due giorni dopo. Appena atterrato dal volo, infatti, sarebbe stato fatto salire a bordo di una vettura, e dallo scalo aeroportuale sarebbe stato portato in una cittadina a 50km dalla capitale.

La ragazza, dalle prime indiscrezioni, potrebbe aver inoltrato una richiesta di denaro all'anziano verso la fine di ottobre, spiegando al suo "sugar daddy" di avere dei problemi con la giustizia. Lui però non avrebbe versato nemmeno un euro, dando retta ai propri famigliari, però poi pensò di pianificare un volo per l'Africa. Ma una volta lì è finito in trappola.