Cronaca
Assurdo a Portogruaro

Vogliono disfarsi del micio appena nato e lo lanciano dal finestrino dell'auto in corsa

Per fortuna due passanti hanno assistito alla scena e hanno contattato i Vigili del fuoco: il gattino, miracolosamente, è stato salvato e sta bene...

Vogliono disfarsi del micio appena nato e lo lanciano dal finestrino dell'auto in corsa
Cronaca Portogruaro, 22 Settembre 2021 ore 16:48

Una vicenda che non può passare sotto traccia. Per diversi motivi. Prima di tutto perché chi ha commesso un gesto così brutale deve essere riconosciuto e punito. E poi perché chi, al contrario, non ha girato la testa dall'altra parte, dovrebbe essere premiato.

Vogliono disfarsi del micio appena nato e lo lanciano dal finestrino dell'auto in corsa

Hanno lanciato un micio di pochi giorni di vita dal finestrino della propria auto, una Y10 nera. Volevano disfarsene e non hanno avuto alcuna pietà. Il cucciolo ha fatto un volo di diversi metri finendo al di là del guard-rail, in un canale, dove presumibilmente non avrebbe avuto scampo. E' quanto avvenuto qualche giorno fa a Portogruaro, lungo il piccolo corso d'acqua che corre a lato della tangenziale Odorico da Pordenone, al confine con Concordia e non molto distante dall'Interporto.

Due testimoni assistono alla scena

Il tutto è avvenuto, come detto, sotto gli occhi di due ragazze, Monica Ugabini e un'amica, che si trovavano, è proprio il caso di dirlo, nel posto giusto al momento giusto. Hanno avuto la prontezza di riflessi per notare quel piccolo appena nato volare dal finestrino dell'auto. Ma più che allertare i soccorritori non sono riuscite a fare: la zona, impervia, non era facilmente accessibile. E con il senno di poi, l'aver chiamato i Vigili del fuoco di Portogruaro, è stato davvero provvidenziale.

Il micetto sta bene e ha trovato una famiglia

I pompieri si sono precipitati sul posto e, guidati dalle due donne, hanno potuto salvare il micio, che fortunatamente gode di buona salute e ha anche trovato una famiglia che saprà donar lui tutto l'amore di cui ha bisogno. Per quanto riguarda la ragazza che ha tentato di disfarsi del gattino, ora soprannominato Paolino, potrebbe anche essere rintracciata grazie alle telecamere di sorveglianza della zona.

Foto dal web

4 foto Sfoglia la gallery