Menu
Cerca
Maltempo inaspettato

Violentissimo temporale su Venezia: grandine e pioggia sul centro cittadino

Seguiranno aggiornamenti nel pomeriggio.

Violentissimo temporale su Venezia: grandine e pioggia sul centro cittadino
Cronaca Venezia, 07 Settembre 2020 ore 12:52

Pioggia, nebbia e grandine: è successo stamattina, poco dopo l'alba, quando il maltempo ha colpito duramente il centro storico, spazzando via il bel tempo estivo che fino a ieri accarezzava la laguna.

Cosa è successo

Ben 95 mm di pioggia hanno allagato le calli e le temperature sono scese a +16 gradi. Meno colpita la zona di Treporti, con soli 33 mm di pioggia.
La prima raffica di vento e pioggia è partita alle 7.40, nella zona di Sant'Elena: in pochi secondi, la sottile pioggerella che accarezzava i giardini è diventata un vero e proprio nubifragio, tanto da rendere necessario l'intervento dei vigili del fuoco. Tra le segnalazioni, diversi tombini saltati a causa dell'enorme quantità di acqua caduta in pochi minuti e alcune linee telefoniche saltate. Dall'Ospedale è arrivata la notizia che i camminamenti del piano terra si sono allagati e per percorrerli è necessario indossare gli stivali da acqua alta. La tempesta, accompagnata da una fitta grandine, ha sconvolto la città ed è già partita la conta dei danni: molti lamentano il fatto che non era stata diramata alcuna allerta meteo che avrebbe permesso a tanti di correre ai ripari. Nel pomeriggio verranno dati ulteriori dettagli da parte dei vigili del fuoco.

Foto di Lucia Fanton