Cronaca
Tragedia sfiorata

Violentissimo frontale in auto, miracolati i feriti: sono quattro sindaci del Veneto orientale

E' successo all'altezza di Brescello, di ritorno dall'assemblea Anci...

Violentissimo frontale in auto, miracolati i feriti: sono quattro sindaci del Veneto orientale
Cronaca Venezia, 13 Novembre 2021 ore 08:57

Si sono salvati, molto probabilmente, perché utilizzavano le cinture di sicurezza in auto. Lo schianto, infatti, è stato violentissimo e si può dire che i quattro passeggeri a bordo della vettura che si è schiantata a Brescello, sono dei miracolati.

Violentissimo frontale in auto, miracolati i feriti: sono quattro sindaci del Veneto orientale

E c'è di più: i quattro, infatti, sono i primi cittadini di altrettanti comuni del Veneto orientale, Cinto Caomaggiore, San Stino, Teglio Veneto e Pramaggiore, tutti di ritorno dall'assemblea Anci a Parma. L'automobile stava per raggiungere l'autostrada per il rientro in Veneto. La buona notizia, comunque, è che i quattro, dopo le doverose cure in ospedale, sono tutti stati dimessi e sono rientrati nella notte.

Al volante dell'auto incidentata (era quella di rappresentanza del suo comune) c'era Gianluca Falcomer, sindaco di Cinto Caomaggiore. In pratica, secondo quanto riferito, un veicolo proveniente dalla corsia opposta avrebbe perso il controllo, speronato un camion, e poi sarebbe piombata contro l'auto dei quattro sindaci.