Menu
Cerca
Aveva 9 anni

Vinto da un raro tumore: il piccolo Ale di Mirano non ce l'ha fatta

Le esequie saranno celebrate alle 9.15 nel Duomo di San Michele Arcangelo.

Vinto da un raro tumore: il piccolo Ale di Mirano non ce l'ha fatta
Cronaca Mirano, 29 Maggio 2021 ore 09:00

Nel mese di marzo avevamo condiviso l'iniziativa per stargli accanto, ideata da Radio Spazio Ivrea e Cor et Amor su proposta dell'Istituto comprensivo Gaetano Parente di Aversa: purtroppo, però, siamo costretti a dare la notizia che nessuno avrebbe mai voluto diffondere.

Non ce l'ha fatta, il cuore del piccolo Ale ha smesso di battere

Il piccolo Ale di Mirano non ce l'ha fatta. Il suo cuoricino ha smesso di battere. Alessandro Gentile, a soli nove anni, aveva dovuto affrontare una sfida impegnativa ma non aveva mai smesso di lottare, accompagnato dall'amore della sua famiglia e dei tantissimi amici che avevano deciso di dargli un sostegno.

Amici veneti, italiani, provenienti dai quattro angoli del pianeta. Grazie al social TikTok aveva potuto conoscere tante persone, realizzando una sorta di diario digitale, e la sua storia era arrivata fino al cantautore e musicista Gigi D'Alessio che aveva voluto mandargli gli auguri in occasione della sua prima comunione.

Ora, nel momento più difficile, tutti si stringono in un simbolico abbraccio attorno ai famigliari alla mamma Michela e al padre Rosario che gestisce una pizzeria d'asporto, La Rotonda di via Cavin di Sala. L'ultimo saluto al piccolo Ale è oggi, sabato, alle 9.15 nel Duomo di San Michele Arcangelo.