Cordoglio

Venezia, commozione per la morte del fotografo Fabio Sguazzin

Se n’è andato all’età di 64 anni per un improvviso attacco di tosse

Venezia, commozione per la morte del fotografo Fabio Sguazzin
Venezia, 10 Febbraio 2020 ore 12:01

Se n’è andato all’età di 64 anni per un improvviso attacco di tosse, era malato da tempo. I ricordi degli amici.

Addio al fotografo Fabio Sguazzin

Pare sia stato un improvviso attacco di tosse, subito dopo aver cenato con la moglie ed essersi seduto sul divano di casa. Così se n’è andato venerdì scorso 7 febbraio 2020 all’età di 64 anni (ne avrebbe compiuti 65 a marzo) Fabio Sguazzin, fotografo molto noto e stimato, che da tempo combatteva il male che lo aveva colpito. Un lutto che ha profondamente scosso la comunità di Casale sul Sile, a partire dal sindaco Stefano Giuliato.

La commozione di chi lo conosceva

“Ciao Fabio ogni tua foto era una gioia guardarla. Foto che rimarranno per sempre sia per guardarle e per ricordare.. La persona Umile e buona che c’era dietro L’Obbiettivo…”, è il cordoglio di alcuni. E ancora: “Piangiamo un grande amico e fotografo che ha sempre saputo cogliere ‘L’ANIMA DELLA BELLEZZA’ nei suoi scatti !! il mio cuore piange… ciao grande guerriero ci mancherai”. Difficile in certi casi trovare le parole. “Fabio, amico mio, grande persona e fotografo d’altri tempi – scrive un altro amico – Non è proprio cosi facile esprimersi in questi momenti ed è per questo che ci ho messo un po’ prima di scrivere. Di solito in queste occasioni mantengo la riservatezza per rispetto della sofferenza e della famiglia. Ma sinceramente, un paio di righe mi sento in dovere di dedicartele perchè te le meriti con tutto il cuore. Sei stato sempre disponibile, pronto a consigli, amavo la tua passione, la tua grinta ed energia (mai stanco), la tecnica fotografica, il tuo bianco e nero…i tuoi magici scatti ai cigni, alla natura…al fiume Sile e alla nostra città Venezia con e senza il suo carnevale che catturavi con scatti autentici. Hai regalato immagini meravigliose ed indelebili che ci riscalderanno della tua presenza e ti sentiremo sempre con noi anche se indubbiamente ci mancherai. Ricorderò sempre i nostri lavori insieme, le nostre giornate…che bei momenti…e quante risate ! Ce ne sarebbero migliaia di foto che vorrei condividere con questo post ma lascio i tuoi links cosi da divulgare a tutti le tue opere e la tua arte dalla tecnica unica ! Ciao Fabio ! Invio un caloroso abbraccio d’amore alla moglie, figli e tutta la famiglia ai quali voglio molto bene”.

Il funerale

L’ultimo saluto a Fabio, che era nato a Mestre e aveva sempre mantenuto un forte legame con Venezia e la sua laguna, immortalata in numerosi suoi scatti, si terrà domani, martedì 11 febbraio 2020 alle 15, nella chiesa di Casale.

LEGGI ANCHE:

https://primatreviso.it/cronaca/commozione-per-laddio-al-fotografo-fabio-sguazzin-funerale-domani-a-casale/

 

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità