Aveva 43 anni

Un male incurabile ha spento il sorriso di Lucia, mamma e campionessa di nuoto

Soprannominata la "guerriera" per la sua voglia di combattere e non arrendersi mai.

Un male incurabile ha spento il sorriso di Lucia, mamma e campionessa di nuoto
Cronaca Venezia, 30 Dicembre 2020 ore 10:05

Lucia Monti è stata vinta dal male all’età di 43 anni. Campionessa di nuoto e mamma di due ragazze il suo sorriso è stato spento per sempre.

Un male incurabile ha spento il sorriso di Lucia

Lucia Monti aveva 43 anni e una gran voglia di combattere. In piscina ma anche nella vita. A portarla via un male incurabile che ha spento il suo splendido sorriso per sempre. La sua grande passione era il nuoto, che praticava fin dalle scuole elementari diventando, nel 2019, campionessa regionale master negli 800 stile libero.

Il cordoglio

Poi sei anni fa, dopo strani e persistenti dolori alla schiena, la scoperta di una metastasi diffusa. Lucia è così diventata una “guerriera” anche nella vita. Lottando contro quel male che purtroppo, questa volta, l’ha avuta vinta. Un destino inesorabile e una morte che ha scosso quanti la conoscevano e le hanno voluto bene tanto da inondare la sua pagina Facebook di messaggi di cordoglio.

I nostri ricordi d’infanzia quei momenti che non ci toglierà mai più niente e nessuno quei momenti fatti di balli coi dischi in camera della nonna di foto che ci piaceva inviarci x tornare bambine tutto quello che nessuno potrà mai capire perché sono state vissute da noi e soltanto noi possiamo capire ti voglio ricordare bambina spensierata con tanti sogni nel cassetto piena di vita anche quando volevi uscire a fare la spesa coi tacchi della mamma e guai se ti accorgevi che qualcuno ti stava seguendo e avevi soltanto due anni così voglio ricordarti pepperina grintosa amante della vita se solo penso che non potrò mai più sentire la tua voce che mi dava sempre un consiglio che mi aiutava a superare giornate no tu che stavi dall’altra parte ma sei stata davanti x tutto e tutti grazie x essere cresciuta con me grazie x essere mia sorella ti amerò x sempre tu assieme alla mamma siete i miei angeli ti saluterò ogni giorno come se fossi ancora qui e ti ricorderò x tutto il resto della mia vita ciao sorellina mi manchi tua ciccia!!!

Lucy Lucy Lucia , non ti dimenticheremo mai, il mio cuore spezzato è pieno di te, della tua generosità, della tua spontaneità della tua grinta poderosa, del tuo sorriso, del tuo coraggio che ne avessi solo la metà….del tuo altruismo, del non essere mai stanca, mai triste, delle tue battute al vetriolo che me fa ancora ridar da pissarme dosso .. sarai sempre la nostra regina marantega dell’isola che non c’è”….. e tornerò in piscina perchè la nostra corsia è sempre la nostra corsia e tu sarai sempre li con me con una battuta in tasca, grazie per tutto,- tantissimo – quello che ci hai lasciato Lucia….

Lucia, splendida creatura sempre col sorriso….io ti ricorderò così sorridente e combattiva, sempre

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità