Multa di 400 euro

Turista tedesco ubriaco piazza la tenda e campeggia in centro a Venezia

L'uomo di origini bavaresi era giunto in città in treno da Monaco il giorno prima.

Turista tedesco ubriaco piazza la tenda e campeggia in centro a Venezia
Cronaca Venezia, 05 Gennaio 2021 ore 16:23

Era arrivato l’altro ieri a Venezia da Monaco in treno. E dopo aver alzato il gomito aveva pensato di campeggiare in pieno centro a Venezia, nei giardini Napoleonici di Castello.

Turista tedesco ubriaco campeggia nei giardini Napoleonici

Nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 4 gennaio 2021, verso le ore 18, personale della sezione di San Marco e del Nucleo di Pronto impiego della Polizia Locale è intervenuto nel centro storico veneziano sanzionando un cittadino tedesco di anni 35 che, dopo avere installato una tenda da campeggio all’interno dei giardini Napoleonici di Castello, si è allontanato verso piazza San Marco in evidente stato di ubriachezza.

Mentre gli agenti del Pronto Impiego perlustravano i giardini di Castello recuperando la tenda, i colleghi di San Marco hanno intercettato l’uomo nei pressi delle Mercerie dell’Orologio.

L’uomo, di orgini bavaresi giunto in treno da Monaco solo il giorno prima, è stato sanzionato sia per il campeggio abusivo che per lo stato di ubriachezza ed infine è stato raggiunto da un provvedimento di daspo dal centro storico di Venezia per 48 ore. Il trasgressore dovrà pagare una sanzione di 400 euro.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità