Cronaca
Incredibile ma vero

Turista ruba un taxi e sfreccia lungo il Canal Grande a folle velocità

Fortunatamente la Polizia locale è riuscita a fermarlo prima che combinasse qualche guaio serio. Ecco chi è l'autore del furto...

Turista ruba un taxi e sfreccia lungo il Canal Grande a folle velocità
Cronaca Venezia, 07 Settembre 2022 ore 18:27

Scene di ordinaria follia a Venezia...

Turista ruba un taxi e sfreccia lungo il Canal Grande a folle velocità

Quello che passa nella testa di qualche persona è un mistero. Quello che scatta, a volte, nei pensieri, è proprio un qualcosa di inspiegabile. Ne è prova il fatto che si è verificato oggi, nel cuore di Venezia... Un uomo, un turista belga 61enne, infatti, ha rubato un taxi. L'ha preso "in prestito" in aeroporto e poi, a folle velocità si è diretto verso il centro storico.

Difficile dire quale via abbia preso per accedere al Canal Grande, se sia entrato direttamente all'altezza della stazione oppure sfruttando qualche altro canale secondario. Questo sarà accertato attraverso la ricostruzione delle Forze dell'ordine. Ma di certo l'ha combinata grossa. E fortunatamente non ci sono stati incidenti.

Ecco il video virale sui social pubblicato dalla pagina Venice Goldon Awards

Immaginiamo lo stupore degli agenti della Polizia locale, che l'hanno fermato effettuando una manovra a tenaglia, quando si sono accorti che alla guida del natante non c'era un autista... ma un turista. Lo stop è avvenuto all'altezza di San Trovasio, tra la Ca' Foscari e l'Accademia. Ora rischia conseguenze penali.

Seguici sui nostri canali