Cronaca
Tragedia

Travolto da un'auto mentre è in sella alla sua bici: morto il 55enne Luca Tonelli

Era tornato in Veneto con la figlia dopo aver perso la moglie...

Travolto da un'auto mentre è in sella alla sua bici: morto il 55enne Luca Tonelli
Cronaca Venezia, 05 Ottobre 2022 ore 15:14

L'impatto è stato violentissimo e per lui, purtroppo, non c'è stato nulla da fare. E' morto poco dopo essere arrivato in ospedale...

Travolto da un'auto mentre è in sella alla sua bici: morto il 55enne Luca Tonelli

E' stato investito da un'auto mentre si trovava in sella alla sua bicicletta ieri, martedì 4 ottobre 2022, il 55enne Luca Tonelli, non molto distante dalla sua abitazione. L'uomo, che viveva nel quartiere Copernico di Campolongo Maggiore, non era molto distante dalla rotonda di via Rovine quando è stato letteralmente centrato dalla vettura.

Il colpo è stato violentissimo, è stato sbattuto a terra e le ferite riportate in seguito alla caduta sono state troppo gravi. Purtroppo per lui non c'è stato nulla da fare. Al volante della vettura c'era una donna sui 50 anni. Sul posto, oltre ai soccorritori c'erano anche i Carabinieri di Vigonovo che stanno tentando di ricostruire l'accaduto. Le condizioni del ferito erano disperate: l'uomo, trasferito dai soccorritori all'ospedale di Piove di Sacco, è morto poco dopo l'accesso al nosocomio.

Tonelli era un amante dello sport, un uomo attivo, originario di Como, era tornato in Veneto da una decina d'anni insieme alla figlia dopo la morte della moglie. In passato nel Padovano si era candidato alle elezioni amministrative con la lista Pozzonovo Comunità Futura di Mario Tognin, ma non era riuscito a ottenere i voti necessari per entrare nel Consiglio comunale. Residente a Campolongo Maggiore, il 55enne era un operatore della Aliver, una ditta di specialità alimentari originarie di Pernumia in provincia di Padova.

Seguici sui nostri canali