Denunciati

Trattavano le strade come discariche a cielo aperto, beccati i furbetti dei rifiuti

Il giorno precedente, nello stesso posto, avevano abbandonato altri rifiuti.

Trattavano le strade come discariche a cielo aperto, beccati i furbetti dei rifiuti
Cronaca Venezia, 27 Marzo 2021 ore 08:15

Gettavano i rifiuti lungo le strade, pensando anche di farla franca. E invece, fortunatamente, i militari dell'Arma li hanno pizzicati.

Beccati i furbetti dei rifiuti

A Martellago, i Carabinieri, hanno denunciato in stato di libertà per attività di gestione rifiuti non autorizzata due nigeriani, classe 96 e 92, entrambi residenti in quel Comune, celibi, nullafacenti, incensurati, sorpresi abbandonare lungo quella SR. 245 rifiuti speciali non pericolosi, consistenti in lanavetro e alluminio, con furgone proprietà, posto sequestro. Gli accertamenti consentivano inoltre di verificare che gli stessi erano responsabili dello stesso reato verificatosi nella giornata di ieri con le medesime modalità nello stesso luogo.