La donna si è salvata

Tragedia sfiorata a Marghera: pugni e minacce di morte all'ex moglie ma intervengono i Carabinieri

All'arrivo dei militari dell'Arma se l'è presa pure con loro...

Tragedia sfiorata a Marghera: pugni e minacce di morte all'ex moglie ma intervengono i Carabinieri
Cronaca Marghera, 13 Settembre 2021 ore 12:31

Nella serata di domenica i Carabinieri della Stazione di Marghera sono intervenuti per una lite in atto sotto casa di una residente. La donna aveva chiamato i soccorsi dopo che l’ex marito si era presentato sull’uscio in condizioni fisiche a dir poco alterate, minacciandola di morte e colpendola con schiaffi e pugni.

Tragedia sfiorata a Marghera: pugni e minacce di morte all'ex moglie ma intervengono i Carabinieri

Appena la pattuglia arriva sul posto, l’uomo ha riservato ai militari dell'Arma la stessa condotta, minacciandoli ed oltraggiandoli, opponendo viva resistenza all’identificazione.

Per S.C. classe 1979 è dunque scattato l’arresto il flagranza per Resistenza a Pubblico Ufficiale, Lesioni e Minacce e dopo aver smaltito la rabbia ha avuto modo di attendere fino a stamane l’udienza per direttissima, conclusasi con la convalida dell’arresto.

Il dispositivo di controllo del territorio, rafforzato per aumentare il livello di prevenzione e contrasto ai reati, verrà ulteriormente intensificato nei prossimi giorni in tutto l’entroterra mestrino.