Non ce l'ha fatta

Tragedia in scooter, Mira piange il 16enne Pasquale Manna

Il giovane studente dell'alberghiero era stato trasportato d'urgenza all'ospedale dell'Angelo. Ma nonostante le cure non c'è stato nulla da fare: le ferite riportate in seguito all'urto erano troppo gravi.

Tragedia in scooter, Mira piange il 16enne Pasquale Manna
Cronaca Venezia, 25 Giugno 2021 ore 09:24

Tragico incidente ieri tra via Moranzani e via dell'Elettronica: il 16enne di Mira, Pasquale Manna, ha perso la vita a causa delle ferite riportate nell'urto con un'automobile condotta da un 50enne di Dolo.

Tragedia in scooter, Mira piange il 16enne Pasquale Manna

Ha sentito telefonicamente il papà, l'ha tranquillizzato dicendogli che di lì a poco sarebbe rientrato a casa. Si è fumato una sigaretta e poi è montato sul suo scooter e si è diretto verso la propria abitazione a Mira Taglio. Ma poi si è consumata la tragedia: uno scontro violentissimo con un'automobile, all'incrocio tra le vie Moranzani e dell'Elettronica.

E la chiamata ai soccorritori, giunti sul posto in emergenza per prestare le prime cure al ferito, un 16enne, in gravi condizioni. Ma purtroppo, nonostante la corsa in ospedale, il giovane Pasquale Manna non ce l'ha fatta: è deceduto al nosocomio. Al momento le Forze dell'ordine intervenute stanno cercando di ricostruire la dinamica del sinistro stradale, per ora si sa solo che al voltante dell'auto c'era un 50enne di Dolo.

Nel pomeriggio il giovane, che frequentava un istituto alberghiero, era stato trasferito nel reparto di Rianimazione. Aveva subito un intervento di stabilizzazione e la sua prognosi era riservata, nonostante al momento dell'impatto risultasse comunque cosciente. Poi, però, con il trascorrere delle ore il quadro era peggiorato, fino, purtroppo, al tragico epilogo.