Cronaca
Chioggia

Sta male da giorni e va al Pronto soccorso: 37enne muore in sala d'aspetto

Nei giorni scorsi, secondo quanto emerso da una prima disamina del caso, la donna era già stata in ospedale...

Sta male da giorni e va al Pronto soccorso: 37enne muore in sala d'aspetto
Cronaca Chioggia, 19 Luglio 2022 ore 12:24

E' entrata in Pronto soccorso domenica 17 luglio 2022, per farsi visitare perché non si sentiva bene da giorni. Ma non è più uscita.

Sta male e va al Pronto soccorso: 37enne muore in sala d'aspetto

E' morta lì, nella sala d'aspetto dell'ospedale di Chioggia, Federica Fabbris, 37 anni, impiegata in una carrozzeria della zona. E per lei non c'è stato nulla da fare. Su invito della Ulss3 ora si procederà con una sorta di autopsia per chiarire le cause del decesso, perché al momento non ci sarebbe una spiegazione valida.

Un mistero, dunque, che trova amplificazione in una situazione molto poco chiara. Nei giorni scorsi, infatti, la donna si era recata al Pronto soccorso di Chioggia, anche il giorno prima del decesso. Aveva accusato dolori in diverti punti del corpo, tra i quali lo stomaco, legati, pare, a una patologia di cui soffriva. Dopo essere stata visitata, nei giorni precedenti la morte, era stata rimandata a casa. Sul posto le erano anche stati sottoposti dei tamponi anti Covid, tutti negativi.

Fabbris, un passato lavorativo al Trony, da qualche tempo impiegata, come detto, nella carrozzeria Fiume, aveva anche lavorato come estetista. Era una persona disponibile, una gran lavoratrice, e viveva, da un po' con il compagno a Chioggia, nel quartiere Tombola. Tanti i messaggi di cordoglio, pubblicati subito dopo la notizia della morte della 37enne sui social network, così come l'idea di organizzare una fiaccolata per ricordarla.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter