Cronaca
Concordia sagittaria

Spaccio di droga, arrestato in flagranza 23enne nigeriano senza fissa dimora

Il giovane nigeriano trovato in possesso di denaro contante di piccolo taglio, provento dell'attività illecita appena realizzata e di 10 grammi di eroina.

Spaccio di droga, arrestato in flagranza 23enne nigeriano senza fissa dimora
Cronaca Portogruaro, 08 Ottobre 2020 ore 14:19

Controllato a Concordia Sagittaria un giovane nigeriano che era stato visto incontrarsi in circostanze sospette con un altro soggetto.

Controlli

La scorsa settimana, nell’ambito di un servizio disposto per la prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, i poliziotti del Commissariato di Portogruaro hanno controllato a Concordia Sagittaria un giovane nigeriano che era stato visto incontrarsi in circostanze sospette con un altro soggetto. Il luogo del controllo, al confine tra i centri di Concordia Sagittaria e Portogruaro, era già sottoposto a particolare vigilanza da parte dei poliziotti, anche sulla scorta di alcune segnalazioni giunte dai residenti.

Preso coi soldi e la droga da vendere

Il giovane nigeriano è stato trovato in possesso di denaro contante di piccolo taglio, provento dell'attività illecita appena realizzata e di 10 grammi di eroina, in parte già suddivisa in dosi pronte alla vendita e di marijuana. Il controllo ha interessato anche l’acquirente, un portogruarese, che è stato trovato in possesso dello stupefacente che aveva appena acquistato.

Patente ritirata al cliente, pusher in carcere

Per questi e per effetto della violazione contestata l'acquirente ha dovuto consegnare la patente di guida e la sua posizione è stata segnalata alla Prefettura di Venezia. Per lo spacciatore, invece, si sono aperte le porte del carcere di Udine, dove è stato tradotto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.