Mestre

Spaccio di cocaina: il Questore di Venezia chiude un bar per 15 giorni

Giovedì scorso era stato arrestato uno dei baristi.

Spaccio di cocaina: il Questore di Venezia chiude un bar per 15 giorni
Mestre, 09 Marzo 2020 ore 10:27

Spaccio di cocaina: il Questore di Venezia chiude un bar per 15 giorni.

Bar di Mestre chiuso per spaccio

Nella mattinata di sabato 7 marzo personale del Servizio Sicurezza urbana della Polizia locale ha notificato al gestore di un bar di via Allegri a Mestre, dopo che giovedì era stato arrestato uno dei baristi, accusato di gestire un giro di spaccio nel locale, l’ordine firmato dal questore, di chiusura dell’esercizio per quindici giorni.

Verso le 10.40 sono stati posizionati dei cartelli con gli estremi del provvedimento sulle vetrine del bar e il plateatico è stato interdetto attraverso il nastro bicolore della Polizia locale.

Il provvedimento è stato emesso sulla scorta dell’istruttoria preparata in maniera congiunta dal Servizio Sicurezza urbana della Polizia locale e dalla Divisione di Polizia amministrativa sociale e dell’immigrazione della Questura di Venezia, subito dopo l’arresto in flagranza del giovane barista.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: