Menu
Cerca
Malore improvviso

Si accascia davanti ai figli e muore: addio al poliziotto Marco Morin, era in servizio a Venezia

Gli mancavano solo due mesi per la pensione.

Si accascia davanti ai figli e muore: addio al poliziotto Marco Morin, era in servizio a Venezia
Cronaca Venezia, 01 Giugno 2021 ore 12:06

Grande cordoglio a Treviso e provincia per la scomparsa improvvisa di Marco Morin, 59 anni, poliziotto in forza alla sezione volanti fino al 2018. Ora prestava servizio a Venezia.

Si accascia davanti ai figli e muore

Lutto a Treviso (e non solo) per la tragica scomparsa di Marco Morin, 59 anni, fino al 2018 in servizio alla sezione Volanti della Questura di Treviso, da dove poi si è trasferito a Venezia, come responsabile della sicurezza dello scalo per la Polizia di frontiera.

Un poliziotto che a Treviso, dove era arrivato nel 1997, ha lasciato il segno per la sua dedizione e il grande senso del dovere mai disgiunto da una forte umanità. Avrebbe compiuto 60 anni tra un paio di mesi, raggiungendo così l'agognata pensione.

Malore improvviso mentre era a casa coi figli

Ieri, lunedì 31 maggio 2021, il dramma: un improvviso malore lo ha colto nella sua casa di Casale sul Sile, mentre stava preparando il pranzo per i suoi figli. L'uomo si è accasciato a terra, probabilmente stroncato da infarto, e a nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo del personale del Suem 118 accorso su posto.

Grande il cordoglio tra le Forze dell'ordine trevigiane, in particolare i colleghi della Polizia. Il 59enne lascia la moglie Cristina e i due figli.