Cronaca
Era insieme al marito

Scivola lungo il sentiero che conduce al rifugio Vandelli, 54enne di Ceggia ferita a una mano

E' stata recuperata dal tecnico di elisoccorso con un verricello di 20 metri e poi trasportata all'ospedale di Cortina.

Scivola lungo il sentiero che conduce al rifugio Vandelli, 54enne di Ceggia ferita a una mano
Cronaca Venezia, 22 Luglio 2021 ore 16:31

Attorno a mezzogiorno l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto lungo il sentiero numero 215 che porta al Rifugio Vandelli, per un'escursionista che, scivolata, aveva messo giù male una mano, riportando un sospetto trauma al polso.

Scivola lungo il sentiero che conduce al rifugio Vandelli, 54enne di Ceggia ferita a una mano

R.R., 54 anni, di Ceggia (VE), che si trovava con il marito all'altezza del tratto attrezzato, è stata recuperata dal tecnico di elisoccorso con un verricello di 20 metri e poi trasportata all'ospedale di Cortina.