Ripartenza

Riapre il Fondaco dei Tedeschi. Brugnaro: “Qui si respira la stessa nostra voglia di superare le difficoltà”

Continua il primo cittadino: "Dobbiamo ricominciare a vivere, pur con tutte le precauzioni e i controlli dovuti"

Riapre il Fondaco dei Tedeschi. Brugnaro: “Qui si respira la stessa nostra voglia di superare le difficoltà”
Venezia, 02 Luglio 2020 ore 11:12

“La città sta dimostrando tanta voglia di farcela”. Con queste parole il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, ha salutato i lavoratori del Fondaco dei Tedeschi nel giorno della riapertura, avvenuta ieri, 1 luglio 2020. Dopo l’emergenza da Covid-19, ripartire è: “un atto di coraggio e di fiducia alla città”.

Il commento

Così afferma il primo cittadino:

Qui si respira la stessa nostra voglia di superare le difficoltà, l’atto di coraggio da parte mia e dell’Amministrazione per far ripartire la Città. Non è un messaggio che invita alla superficialità, siamo consapevoli che dovremo ancora convivere con il Virus, ma dobbiamo ricominciare a vivere, pur con tutte le precauzioni e i controlli dovuti. Se non diamo questo segnale è più difficile che la gente si senta libera di muoversi come prima. E’ bello che qui si sia voluti ripartire anche dall’esposizione dei prodotti del Veneto e di Venezia”

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità