Avviso

Raffineria Eni di Porto Marghera: da domani possibili attivazioni della torcia per attività programmate di controllo

Da domani inizieranno le operazioni di fermata della caldaia B02 dell'impianto COGE per controlli di routine. La durata è stimata in circa 15 giorni.

Raffineria Eni di Porto Marghera: da domani possibili attivazioni della torcia per attività programmate di controllo
Marghera, 03 Settembre 2020 ore 11:37

La durata della fermata è stimata in circa 15 giorni.

L’avviso

La Centrale operativa della Polizia locale ha reso noto che la raffineria Eni di Porto Marghera ha comunicato che dalla giornata di domani venerdì 4 settembre 2020 (e non giovedì 3 come precedentemente comunicato dalla raffineria Eni), inizieranno le operazioni di fermata della caldaia B02 dell’impianto COGE per controlli di routine previsti dalla normativa e dell’unità Ecofining per operazioni di pulizia del treno di scambio. La durata della fermata è stimata in circa 15 giorni.

La torcia

Nel periodo transitorio di fermata e riavviamento degli impianti il livello visibile della torcia della raffineria, attiva come presidio di sicurezza, potrebbe subire variazioni non legate a situazioni di criticità.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità