Miracolato

Precipita col parapendio e chiama i soccorsi dall’albero: 48enne veneziano salvato

E' successo oggi intorno alle 12.30 a Borso del Grappa. L'uomo, un 48enne veneziano, è rimasto sospeso a dieci metri d'altezza. Illeso.

Precipita col parapendio e chiama i soccorsi dall’albero: 48enne veneziano salvato
Cronaca Venezia, 20 Maggio 2021 ore 17:31

Il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa è stato allertato dalla Centrale del Suem, per un parapendio precipitato tra gli alberi dopo essere decollato dai Tappeti.

Precipita col parapendio e chiama i soccorsi dall’albero

Poco prima di mezzogiorno e mezza oggi, giovedì 20 maggio 2021, come riporta Prima Treviso, il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa è stato allertato dalla Centrale del Suem, per un parapendio precipitato tra gli alberi dopo essere decollato dai Tappeti.

Precipita col parapendio e chiama i soccorsi dall’albero: 48enne veneziano salvato

Perso il controllo della vela, P.L., 48 anni, di Venezia, era finito tra le piante, sospeso a 10 metri dal suolo, in località Casara Girotto. Illeso, lui stesso aveva lanciato l’allarme fornendo le coordinate del posto in cui si trovava.

LEGGI ANCHE:

La distrazione fatale di Federico, precipitato nel vuoto per non essersi legato al deltaplano

Una volta individuato, l’elicottero di Treviso emergenza ha sbarcato con un verricello il tecnico di elisoccorso, che ha risalito l’albero con tecniche di tree-climbing.

Con il supporto di due soccorritori, ha quindi assicurato il pilota e lo ha calato a terra per affidarlo alla squadra.