Cronaca
L'operazione

Pescatori abusivi lungo il ponte della Libertà: l'offensiva della Guardia di Finanza

Nello specifico i militari si sono concentrati tra le barene della Laguna... Una zona fortemente interessata da problematiche legate all'inquinamento.

Pescatori abusivi lungo il ponte della Libertà: l'offensiva della Guardia di Finanza
Cronaca Venezia, 16 Giugno 2022 ore 12:46

Ne abbiamo parlato ieri e l'articolo ha prodotto una vera e propria "marea" di indignazione... Oggi la Guardia di Finanza ha deciso di intervenire usando le maniere "forti". E sono partiti gli accertamenti dei pescatori abusivi.

Pescatori abusivi lungo il ponte della Libertà: l'offensiva della Guardia di Finanza

Nella giornata di ieri, 15 giugno 2022, i militari della Stazione Navale della Guardia di Finanza di Venezia hanno sviluppato un'attività’ ispettiva in laguna, in particolare negli spazi acquei circostanti la zona industriale di Porto Marghera, lungo le barene adiacenti il Ponte della Libertà.

LEGGI ANCHE: La nuova "moda" dei ristoratori: la pesca di ostriche sotto il ponte della Libertà

La predetta attività ispettiva, diretta al contrasto alla pesca abusiva in un’area ben nota per le forti problematiche di tipo ambientale, si è conclusa con l’accertamento, da parte dei militari della Guardia di Finanza, di numerose violazioni alla normativa di settore.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter