Cronaca
Padova

Perde l'equilibrio e precipita dal parapetto dopo aver fatto serata: 30enne veneziano ferito

Il volo di circa 4 metri nella notte tra venerdì e sabato scorso nella zona dell'ippodromo "Le Padovanelle".

Perde l'equilibrio e precipita dal parapetto dopo aver fatto serata: 30enne veneziano ferito
Cronaca Venezia, 28 Giugno 2021 ore 09:46

Ferito in modo grave (ma non in pericolo di vita) un 30enne veneziano precipitato da una scalinata dopo essersi sporto dal parapetto e aver perso l'equilibrio.

Perde l'equilibrio e precipita dal parapetto

Gli agenti intervenuti lo hanno trovato a terra privo di sensi, proprio ai piedi della scalinata che collega la strada a una pista ciclabile, nei pressi della casa di riposo "Breda". Resta tuttavia da chiarire la dinamica del grave incidente avvenuto nella notte tra venerdì e sabato scorso a Padova, nei dintorni dell'ippodromo "Le Padovanelle", che ha coinvolto un 30enne veneziano (di Dolo), precipitato da un parapetto e rimasto ferito in modo serio.

Il volo del giovane, subito trasportato in Pronto soccorso, è stato di circa 4 metri. La sua prognosi resta riservata, a causa dei gravi traumi riportati. Il 30enne tuttavia non sarebbe in pericolo di vita.

Sono stati i suoi amici - i primi a chiamare i soccorsi - a raccontare ai poliziotti accorsi in via San Marco, la dinamica della caduta: i tre avrebbero infatti trascorso la serata in un locale lì vicino e poi si sarebbero divisi. Due stavano proseguendo a piedi quando il 30enne, per salutarli un'ultima volta, si sarebbe sporto dal parapetto della scalina perdendo l'equilibrio e cadendo di sotto.