Chioggia

Perde il controllo dell'auto e finisce in un canale: morto il conducente, salvata la passeggera

A salvare la ragazza un pompiere della zona, che dalla sua abitazione aveva sentito il rumore di una macchina caduta in un corso d'acqua

Perde il controllo dell'auto e finisce in un canale: morto il conducente, salvata la passeggera
Pubblicato:
Aggiornato:

Stanotte, 31 marzo 2024, un incidente stradale si è verificato a Chioggia: un giovane ha perso il controllo dell'auto, finendo in un canale. L'alta passeggera è stata, invece, salvata grazie al celere intervento di un Vigile del Fuoco del posto.

Perde il controllo dell'auto e finisce in un canale

Una vera tragedia si è consumata questa notte, 31 marzo 2024, a Chioggia. Attorno all'1 un vigile del fuoco aveva sentito, da casa sua in località Cà Pasqua, il rumore di un'auto finita nel corso d'acqua.

Pochi secondi prima, infatti, due trentenni stavano percorrendo la strada principale quando, per cause ancora da accertare, il conducente ha perso il controllo del veicolo, che è precipitato nel canale.

Il pompiere non ha esitato un attimo: si è tuffato in acqua riuscendo a far uscire da una porta posteriore la passeggera, mettendola in salvo.

Morto il conducente, salvata la passeggera

Tuttavia, il guidatore non ce l'ha fatta: ha perso la vita sul colpo. Poco dopo sono arrivati anche i vigili del fuoco, arrivati da Chioggia e da Veneziacon i sommozzatori e l’autogrù, che hanno agganciato e recuperato l’auto inabissata.

La giovane, sotto shock, è stato presa in cura dal personale sanitario del Suem e trasferita in ospedale. La polizia locale ha eseguito i rilievi del sinistro, mentre le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa tre ore.

4
Foto 1 di 3
2
Foto 2 di 3
3
Foto 3 di 3
Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali