Cronaca
Venezia

Per la prima volta si innalza il Mose contro l'acqua alta, il picco atteso verso mezzogiorno

La situazione è sotto controllo.

Per la prima volta si innalza il Mose contro l'acqua alta, il picco atteso verso mezzogiorno
Cronaca Venezia, 03 Ottobre 2020 ore 11:59

Innalzato il Mose, primo test positivo.

Emerse le barriere

Si può proprio dire che oggi, sabato 3 ottobre 2020 è il giorno del Mose a Venezia. Per la prima volta sono state innalzate le barriere del Mose per poter proteggere Venezia dall’alta marea il cui picco è previsto verso mezzogiorno. Le barriere si sono sollevate in un’ora e 17 minuti circa, la pioggia non smette di scendere e imperversa un forte vento di scirocco di circa 30-40 chilometri all’ora.

Soddisfatto il sindaco

Il sindaco Luigi Brugnaro era presente nel momento in cui sono state innalzate le barriere del Mose. Il primo cittadino si è detto soddisfatto:

“Alle 10.10 il Mose è stato sollevato, possiamo vedere che in questo momento ci sono 70 centimetri di dislivello dal mare fuori e dentro la laguna. Aspettiamo due ore, il picco dovrebbe essere fino a mezzogiorno con la persistenza del vento di Scirocco. Il Mose è stabile, siamo fiduciosi per il momento e siamo anche soddisfatti, è un buon test”.

Le telecamere della Smart Control room del Tronchetto fotografano la situazione di piazza San Marco