Cronaca
Mestre

Per entrare al nido mostra il green pass di un altro genitore: mamma nei guai

La donna, di nazionalità moldava, ha approfittato del momento caotico per esibire velocemente il green pass di un altro genitore, di sesso opposto.

Per entrare al nido mostra il green pass di un altro genitore: mamma nei guai
Cronaca Mestre, 01 Ottobre 2021 ore 11:43

Una mamma ha cercato di entrare all’asilo nido di Mestre esibendo il green pass di un altro genitore.

Per entrare al nido mostra il green pass di un altro genitore

Una mamma ha accompagnato il figlio all’asilo nido comunale "Trilli" di Mestre esibendo il green pass di un altro genitore. Il fatto è accaduto ieri mattina, giovedì 30 settembre 2021 nel momento in cui i genitori accompagnano i bambini prima di andare a lavorare. La donna, di nazionalità moldava, ha approfittato del momento caotico per esibire velocemente il green pass di un altro genitore, di sesso opposto.

L’ausiliaria, dato il momento di confusione dovuto alla presenza di molte persone, non si è accorta subito che, il green pass che aveva appena visto, non poteva di certo essere della signora. Senza dimenticare che la signora è nota al personale scolastico dato che è risaputo che è priva della certificazione green pass.

E’ stata denunciata

Nel momento in cui l’ausiliaria ha realizzato che cosa era appena successo ha subito contattato la dirigente scolastica che ha provveduto a segnalare l’accaduto alla Polizia Municipale. Sul posto sono giunti gli agenti che hanno provveduto a ricostruire l’intera vicenda dopo aver raccolto le testimonianze della bidella e di altre persone. La donna è stata quindi denunciata per sostituzione di persona. Rimane da capire che il green pass è stato ceduto volontariamente oppure se è stato rubato.