Croce Rossa Italiana

Non chiamateli volontari: gli eroi della CRI aiutano Venezia

L'aiuto dei volontari nel centro storico e nelle isole minori.

Venezia, 29 Aprile 2020 ore 19:04

 

 

Consegna della spesa, dei farmaci e di altri beni di prima necessità: questa la sfida giornaliera dei volontari della Croce Rossa di Venezia.

Il racconto

Francesca Battan, presidente della delegazione veneziana della Croce Rossa Italiana, racconta:

“Si parte da casa alle 9 e si torna il pomeriggio, facendo le consegne sia nel centro storico che nelle isole.”

Il supporto va ad anziani e ammalati, ma non solo: anche soggetti immunodepressi o con disabilità chiedono il supporto della Croce Rossa. Grazie all’intervento dei volontari, muniti di guanti, mascherine e tutti i sistemi di protezione necessari, è possibile intervenire in maniera capillare sul territorio non solo del centro storico, ma anche delle isole minori.
Oltre 75 mila le persone che sono state aiutate dall’inizio dell’Emergenza Covid19: un sentito ringraziamento a quanti lo hanno reso possibile.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità