Cronaca
Tragedia

Non ce l'ha fatta Emanuela: morta la bimba di 11 anni investita da un 36enne di Santa Maria di Sala

L'incidente lunedì sera intorno alle 19 a Reschigliano di Campodarsego. La piccola ha lottato ma purtroppo non c'è stato nulla da fare.

Non ce l'ha fatta Emanuela: morta la bimba di 11 anni investita da un 36enne di Santa Maria di Sala
Cronaca Venezia, 13 Ottobre 2021 ore 10:37

Incidente a Reschigliano di Campodarsego, bimba di 11 anni investita da un furgone: non ce l'ha fatta. Purtroppo le ferite riportate erano troppo gravi.

AGGIORNAMENTO: Purtroppo un tragico aggiornamento. E' stato infatti confermato il decesso della piccola Emanuela Brahja, 11 anni (ne avrebbe compiuti 12 il prossimo 18 dicembre), nata Camposampiero ma residente Campodarsego. Tropo gravi le ferite riportate nell'incidente di lunedì sera: la bimba ha lottato ma non c'è stato nulla da fare.

Bambina di 11 anni in bici investita da un furgone

Il grave incidente si è verificato nella serata di lunedì 11 ottobre 2021, a Reschigliano di Campodarsego. Erano da poco passate le 19 quando, per cause in corso di accertamento, in via Papa Luciani, un furgone Mercedes condotto da S.P., 36enne di Santa Maria di Sala, si è scontrato con la bicicletta di una bambina di 11 anni, che abita lì vicino.

Immediati i soccorsi per la piccola, trasportata d'urgenza all'ospedale pediatrico di Padova in gravi condizioni in prognosi riservata. Sul posto gli agenti della Polstrada che hanno tentato di ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. Sotto shock il guidatore del furgone.